Breaking News

ARCHETIPI BIZANTINI, EBRAICI E ISLAMICI DEI NEBRODI

Domani, giovedì 13 agosto, alle ore 18:30, sarà presentato, nel Salone parrocchiale “S. Giovanni” di Alcara li Fusi, il libro di don Pio Sirna “Archetipi bizantini, ebraici e islamici nel territorio della Diocesi di Patti” (Armenio Editore). 



Con questa pubblicazione si continua il percorso culturale e religioso intrapreso nel primo volume di Archetipi che esamina le vestigia dell’età greco-romana presenti nel territorio dei Nebrodi. Non c’è sito della Diocesi che non venga attraversato dalla lente dell’Autore sicché il volume si presenta come una “piccola enciclopedia del sapere su numerosi aspetti culturali, mitologici, religiosi e spirituali, archeologici e linguistici presenti nel territorio dei Nebrodi”, come afferma il prof. Michelangelo Gaglio nella presentazione del libro. 


Il volume “Archetipi bizantini, ebraici e islamici” non è un libro sul passato, ma sul presente, perché indagare sugli archetipi significa indagare su noi stessi e cercare di scoprire da dove veniamo. Infatti il concetto di Archetipo rimanda a Jung, per il quale esso è determinato dall’inconscio collettivo frutto della sedimentazione delle esperienze ripetute dall’umanità nel corso dei millenni. Quindi solo riconoscendo gli archetipi, questa è la tesi basilare del libro di don Pio Sirna, possiamo sapere dove andiamo, cioè, conoscere la VERA meta di ogni esistenza. A presentare il libro sarà il prof. Nino Faraci. Sarà presente l’autore.


Nessun commento