Breaking News

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA SANTA A MESSINA

Processione delle Barette
Lunedì 14 aprile, alle ore 10,30, nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca, alla presenza del sindaco di Messina, Renato Accorinti e dell'assessore alla Cultura, Tonino Perna, il Governatore della Confraternita S.S. Crocifisso, Giacomo Sorrenti, illustrerà le iniziative organizzate a Messina per la Settimana Santa dalla Confraternita, con il patrocinio del Comune e della Diocesi di Messina. Le iniziative si concluderanno sabato 19 aprile.



Gli eventi per la Pasqua 2014 a Messina prenderanno il via venerdì 11 aprile, alle ore 21, dal Nuovo Oratorio della Pace alla Chiesa di Montevergine, con la Via Crucis “Con Eustochia sulla Via della Croce”, lettura, nella lingua originale del XV secolo, delle meditazioni di S. Eustochia. Presieduta dal Rev.mo Mons. Carmelo Lupò, Vicario Generale dell’Arcidiocesi, vi parteciperanno fedeli, Confraternite, Associazioni Religiose di Messina e, nella parte finale, le Monache Clarisse. Al termine saranno distribuiti ai presenti i caratteristici panini di cena.

Sabato 12 aprile, alle ore 19, alla Chiesa "Nuovo Oratorio della Pace" meglio conosciuta come “Chiesa delle Barette” in via XXIV Maggio, la Celebrazione del ventennale della ricostituzione della Confraternita SS. Crocifisso il Ritrovato, con interventi musicali del Gruppo Cantori del Vexilla Regis di Gesù che porta la croce, la proiezione video della Processione delle Barette e la consegna di riconoscimenti con la benedizione della corona del ventennale per il Crocifisso impartita da S.E. Rev.ma Mons. Francesco Sgalambro. 

Lunedì 14 martedì 15 aprile, dalle ore 9,30 alle 13, all’interno della Chiesa “Nuovo Oratorio della Pace” una visita guidata alle Barette e al piccolo museo della processione per le scuole ed i gruppi (su prenotazione) con ingresso anche per i singoli visitatori. Particolarità di questa edizione sono l’intervento di restauro manutentivo su alcune Barette, offerto dalla restauratrice Rosaria Cucchiara Catania, sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza ai BB. CC. AA. di Messina e la donazione di un pregevole manto per la statua dell’Addolorata da parte dell’Associazione Mogli Medici Italiani – Sezione di Messina, presieduta da Ileana Rotondo Padovano.

Giovedì 17, alle 21, alla Chiesa "Nuovo Oratorio della Pace", Celebrazione Eucaristica della “Cena del Signore” e rito della “Lavanda dei piedi” a dodici confrati, presieduta dal Reverendo don Nunzio Conte SDB, e dalle 22,30 alle 24, Adorazione Eucaristica comunitaria e personale.

Venerdì 18, alle 18, partirà dalla Chiesa "Nuovo Oratorio della Pace",  la Processione delle Barette, seguendo l'itinerario di via S. Agostino, Piazza Antonello, Corso Cavour, vie T. Cannizzaro, Garibaldi, I Settembre, piazza Duomo, con sosta per ricevere la Benedizione impartita da S.E. Rev.ma Mons. Calogero La Piana, Arcivescovo di Messina, via Oratorio S. Francesco, con la suggestiva “nchianata di varetti”, via XXIV Maggio e rientro in Chiesa.

Sabato 19, alle 11,30, alla Chiesa "Nuovo Oratorio della Pace", la distribuzione dei fiori, che hanno addobbato le Barette durante la processione e saranno offerti per essere posti sulle tombe dei defunti.






Nessun commento