A PATTI LA NONA EDIZIONE DELLA NOTTE PER LA CULTURA - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

A PATTI LA NONA EDIZIONE DELLA NOTTE PER LA CULTURA

A PATTI LA NONA EDIZIONE DELLA NOTTE PER LA CULTURA

Share This

“Da Adelasia, regina dell’integrazione, a Febronia, martire dell’intolleranza”. E’ questo il tema della nona edizione della “Notte per la Cultura” a Patti (ME)

L'evento socio-culturale è organizzato dall’associazione pattese “Officina delle Idee”, con il contributo del Comune di Patti e di altre associazioni (Endas Provinciale di Messina, Input, Universo, Artisti per caso, Centro Studi Luca Pacioli, Unione Commercianti Pattesi). Anche quest’anno la manifestazione, che si svolgerà venerdì 3 agosto, si avvarrà della collaborazione di Indiegeno Fest. Importante riconoscimento per l’evento è rappresentato anche dal patrocinio della Diocesi di Patti attraverso il Vescovo Mons. Guglielmo Giombanco.

L’obiettivo dell’iniziativa è valorizzare il centro storico della città con un viaggio nei luoghi più suggestivi alla scoperta delle bellezze dell’antico cuore culturale di Patti. Il programma comprenderà visite guidate gratuite, mostre e performance di artisti, oltre alla degustazione di prodotti tipici locali. L’inizio delle attività è fissato per le 18,30 nel Parco Robinson dove sarà possibile effettuare un “viaggio” virtuale nel cosmo grazie al planetario dell’associazione Universo. Novità interessante dell’edizione 2018 è rappresentata da Notte for Kids, un viaggio alla scoperta del centro storico e della Regina Adelasia attraverso attività pensate per bambini da 7 a 12 anni.

Come da tradizione, il clou dell’evento è rappresentato dal suggestivo tour notturno per le vie del centro storico con visite guidate attraverso le bellezze della parte antica della città. Il viaggio nella storia pattese ha lo scopo di promuovere e valorizzare il centro storico di Patti. A partire dalle 20,30 da Porta San Michele, prenderà il via il tour del centro storico con partenze ogni trenta minuti. L’ultima partenza è alle 21,30. Ogni gruppo sarà accompagnato da guide volontarie che illustreranno le peculiarità della parte antica della città, raccontando anche aneddoti sulla storia di Patti. Dal quartiere San Michele il tour proseguirà verso i punti più suggestivi del centro storico tra cui l’ex Convento San Francesco dove saranno allestite delle mostre e Piazza Scafidi, sede del Municipio, dove, nell’aula consiliare, sarà esposto il “Libro rosso” della città di Patti. 

Il volume, così chiamato per il colore della fodera in carta pergamena, fa parte dell’archivio storico comunale e rappresenta una preziosa testimonianza della vita giuridica, sociale ed economica della città. Redatto nella seconda metà del XVI secolo è composto da 233 pagine e rappresenta una delle principali fonti per lo studio della storia di Patti. Il giro nella parte antica della città toccherà anche la Cattedrale di San Bartolomeo. Il suggestivo viaggio si concluderà in Piazza Cavour con il concerto a cura di Indigeno Fest. Ad esibirsi saranno Francesco Anselmo e Giulia Mei.

Programma

Dalle 18,30 visita gratuita del Planetario del Parco Robinson.

Ore 20,30 – 21 – 21,30
Partenze toru guidato del Centro storico.

EVENTI DURANTE IL PERCORSO:

A TUTTO C’È UN COLORE
Installazione a cura della Libreria Capitolo18 e Artisti per Caso

“…ET AVIA PERVIA…”
Installazione a cura di Maria Campana & Associazione UniVerso

SO STATO RICCO E NON L’HO SAPUTO
Prosa e poesia contemporanea da Pier Paolo Pasolini
A cura di Antonio Mollica e Sebastian Recupero

ADELASIA E LA NOBILISSIMA CIVITAS
Installazione a cura di Giusy Pantano

PERFORMANCE TEATRALE
a cura di Valentina Martino, Claudia Di Pasquale e Associazione Nuovi Teatri

Ed in Piazza Cavour…
DEGUSTAZIONE PRODOTTI TIPICI
a cura di Unione Commercianti Pattesi

CONCERTI
FRANCESCO ANSELMO E GIULIA MEI a cura di INDIEGENO FEST



Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad