FALSO AVVOCATO DI MERÌ TRUFFA UN UOMO IN ATTESA DI SEPARAZIONE - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

FALSO AVVOCATO DI MERÌ TRUFFA UN UOMO IN ATTESA DI SEPARAZIONE

FALSO AVVOCATO DI MERÌ TRUFFA UN UOMO IN ATTESA DI SEPARAZIONE

Share This

Il gip monocratico del Tribunale di Barcellona P.G., dott. Ennio Fiocco, ha condannato alla pena di mesi sei di reclusione, pena sospesa, ed al risarcimento del danni, una donna di Merì, P.C., 53 anni, per i reati di truffa, esercizio abusivo della professione forense e abuso di titolo. 

La donna, spacciandosi per avvocato, avrebbe ricevuto la somma di  € 500 da un autista 53enne di Barcellona P.G., tale M. G. per la propria causa di separazione. L’uomo, secondo l’accusa, non avendo ricevuto notizie in merito alla causa che lo interessava, si recò in Tribunale per accertarsi sui tempi della causa. 

Constatata che nessuna attività giuridica era stata avviata e, soprattutto, che il legale che avrebbe dovuto difenderlo era un falso avvocato, ha presentato querela contro Patrizia Coppolino che è stata condannata. L’uomo, che si è costituito parte civile, è stato assistito dall’avv. Franco Calabrò.  

Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad