SETTIMANA DEL FUMETTO D'AUTORE - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura



Organizzata dall'Associazione Culturale Fumettomania Factory e la Mediateca del Fumetto.

La quinta edizione di LEGGENDO UN FUMETTO, il progetto didattico-culturale di lettura, approfondimento ed incontro con l'autore a cura di Fumettomania, ha coinvolto quest'anno 5 Istituti scolastici comprensivi barcellonesi più l'Ist. scolastico comprensivo di Santa Lucia del Mela (in quest'ultimo caso grazie al Patrocinio del Comune di Santa Lucia del Mela).

Dopo 4 mesi fitti di incontri (con oltre 600 studenti e circa 30 Insegnanti di Scuola Secondaria di Primo grado e di Scuola Primaria), gli studenti che hanno letto uno di questi romanzi a fumetti :

- "Peppino Impastato, un Giullare contro la mafia" di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso
- "Sinai, la terra illuminata dalla Luna" di L. Bonaccorso e Fabio Brucini
- "L'immigrazione spiegata ai bambini" di M. Rizzo e L.Bonaccorso
- "Jan Karski, l'Uomo che scoprì l'Olocausto" di  M. Rizzo e L. Bonaccorso
- "Dorando Pietri, una storia di cuore e di gambe" di Antonio Recupero e Luca Ferrara
- "Etenesh, l'odissea di una migrante" di Paolo Castaldi

Dialogheranno di educazione alla Legalità, di Accoglienza e Tradizioni di un popolo, di Shoah, di Epica e Coraggio nello Sport, e di storie di Migranti,  con:
1.        l'autore messinese Lelio Bonaccorso
2.        con lo scrittore barcellonese, ma ormai romano d'adozione, Antonio Recupero
3.        e con l'autore milanese Paolo Castaldi.

Locandina
La SETTIMANA DEL FUMETTO D'AUTORE comincia il 20 aprile con il disegnatore di fumetti Lelio Bonaccorso e con le classi dell'Istituto Scolastico comprensivo di Santa Lucia del Mela,  nell'Aula magna dello stesso Istituto. Poi si sposterà a Barcellona Pozzo di Gotto, nella Sala Auditorium del Parco “Maggiore La Rosa”, per gli altri 4 incontri pubblici, tutti con il patrocino gratuito del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. Il 23 ed il 24 aprile  le classi degli istituti Comprensivi “N. P. Balotta”, “L. Capuana” e “C.S. D'Alcontres” incontreranno L. Bonaccorso

Il 26 aprile, invece, toccherà alle classi dell'Ist. Comprensivo “B. Genovese” dialogare con lo sceneggiatore di fumetti Antonio Recupero.

La settimana all'insegna del fumetto d'autore si chiuderà con lo spettacolare autore milanese Paolo Castaldi che alle 9:30 incontrerà gli studenti dell'Ist. “Foscolo” e  due classi dell'ist. Comprensivo “L. Capuana”, ed alle 11.30-11.45 inaugurerà la mostra a lui dedicata, per la prima volta in Sicilia, nei locali del Villino Liberty di Barcellona P.G.

Locandina
La mostra, realizzata con il patrocinio gratuito dell'Assessore alla Pubblica istruzione e Cultura del comune di Barcellona Pozzo di Gotto, sarà visitabile dal 27 aprile al 6 maggio, negli orari di apertura del Villino Liberty (escluso domenica  e festivi).

Si ringrazia il sito lospaziobianco.it per aver messo a disposizione gli articoli-interviste su Castaldi dai quali sono stati elaborati i testi dei pannelli introduttivi alla mostra.

Infine, una volta terminata la mostra su P. Castaldi, l'8 maggio in ogni Istituto scolastico inizieranno le mostre con i lavori degli studenti che hanno partecipato al progetto di quest'anno. Tali mostre saranno visitabili fino al 28 maggio, negli orari che ogni Scuola indicherà.

Per interviste con l'autore
Paolo Castaldi, con lo sceneggiatore Antonino Recupero e con l'autore Lelio Bonaccorso, si prega di prendere appuntamento con l'arch. Mario Benenati (nella prima foto), Presidente dell'Associazione Culturale Fumettomania Factory. 






Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad