EPIFANIA NELL'INCANTEVOLE BORGO DI CASTROREALE - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

EPIFANIA NELL'INCANTEVOLE BORGO DI CASTROREALE

EPIFANIA NELL'INCANTEVOLE BORGO DI CASTROREALE

Share This

Un week-end alla scoperta del Borgo di Castroreale che rappresenta la Sicilia nella competizione de il "Borgo dei Borghi 2018" nell'ambito della trasmissione di Rai 3 Kilimangiaro. Proposta Turistica 3.0 traccia un bilancio positivo dell'anno passato e annuncia nuovi eventi culturali per quello in corso.

Tempo di bilanci per l’Associazione “Proposta Turistica 3.0” presieduta da Antonino Sapienza che fa il punto sullo stato delle proprie attività dopo un anno intenso ed impegnativo che ha visto protagonisti soprattutto i Borghi della provincia di Messina. A partire dalla ormai consolidata Savoca nella quale da diversi anni l'associazione si occupa delle attività promozionali, dell'accoglienza e delle visite guidate e che ha fatto registrare un nuovo record di presenze turistiche, posizionandosi al terzo posto tra i Borghi più visitati al mondo. Un risultato ottenuto grazie ad una grande sinergia con l'Amministrazione Comunale, la Parrocchia (per la continua fruibilità dei siti religiosi), la cittadinanza e tutte le entità coinvolte. Di rilievo inoltre l'exploit delle aperture straordinarie del Castello Pentefur curate da Proposta Turistica 3.0, considerate tra gli eventi culturali più importanti dell'anno in Sicilia che hanno registrato migliaia di presenze di visitatori. Grande lavoro e conseguente flusso di turisti anche al Borgo di Casalvecchio Siculo, non solo incentrato sulla famosa Abbazia dei Santi Pietro e Paolo ma soprattutto a favore del delizioso Centro Storico particolarmente apprezzato negli ultimi mesi. I buoni risultati ottenuti al Borgo di Forza d'Agrò completano il virtuoso e ed ormai consolidato circuito delle attività di valorizzazione nella Valle d'Agrò da parte dell'associazione che si conferma entità primaria di settore per tutta la provincia di Messina.

Sono stati quasi 1100 i visitatori registrati a Castroreale dal 1 novembre scorso ad oggi, da quando è stato istituito il gruppo delle attività promozionali presieduto da Antonino Sapienza a favore dello sviluppo del Borgo e della partecipazione alla competizione de “Il Borgo dei Borghi 2018” nell’ambito della trasmissione televisiva Kilimangiaro di Rai 3. Un numero importante di presenze per una “start up turistica” che punta oggi con convinzione ad affacciarsi al turismo che conta. In questi giorni b&b al completo e numerose le prenotazioni nei ristoranti del posto. Un primo risultato importante che certifica l’imponente lavoro di valorizzazione. 

"I Borghi siciliani rappresentano il cuore delle nostra storia e la culla delle tradizioni popolari che il mondo ci invidia e possono diventare un vero ed esclusivo prodotto da proporre in rete al mercato globale come forte incentivo al turismo stanziale e relazionale ed ovviamente al crocierismo. - dichiara Antonino Sapienza - Il 2017 è stato l'anno dei Borghi, un anno impegnativo ma da incorniciare, durante il quale la nostra associazione ha dedicato anima, corpo e tanta passione alla crescita del territorio. Da entità senza scopo di lucro però non è stato sempre facile gestire le attività promozionali, lo staff qualificato, il coordinamento ed i relativi costi. Tuttavia, le amministrazioni e gli enti territoriali che per forma giuridica sono i nostri principali interlocutori, continuano ad accordarci fiducia, confermando i vari protocolli d'intesa stipulati a titolo gratuito, ed i risultati continuano ad arrivare. Grazie ad un imponente lavoro di marketing turistico ed a competenze di alto livello, si stanno sviluppando proprio nei Borghi ambienti di qualità in termini di servizi al turista e pertanto un contorno di opportunità per tutto il territorio. La zona jonica è ormai consolidata e adesso stiamo lavorando dalla parte opposta per istituire l’auspicato Asse Turistico Tirrenico, strutturato di itinerari storici, eno-gastronomici e naturalistici, dal Borgo di Rometta all’Area Archeologica di Tindari ed oltre, progetto favorito anche dall'importante occasione della partecipazione del Borgo di Castroreale alla gara de il ‘Borgo dei Borghi 2018’ per la quale siamo stati identificati come entità di supporto per le attività promozionali. Insieme a tutte le entità locali stiamo lavorando intensamente per crescita del Borgo e del territorio, vogliamo far diventare Castroreale vero hub culturale e turistico in relazione all’istituzione dell’asse turistico tirrenico strutturato di percorsi tematici, storici, eno-gastronomici e naturalistici che partono dal Borgo di Rometta fino ad arrivare all’area archeologica di Tindari ed oltre. Con l’aiuto di tutti i siciliani - conclude Sapienza - punteremo intanto a vincere la gara de il Borgo dei Borghi 2018 e contestualmente proporremo un sia un itinerario integrato e di rete agli operatori di settore (a partire dai tour operator), sia un’offerta concreta rivolta ad  alcune compagnie di crociera”

Nel frattempo domani 6 e dopodomani 7 gennaio nuove giornate culturali in occasione del week end dell’Epifania con l’ormai consolidato ed apprezzato percorso storico. Raduno e start alle 11,30 ed alle 15,30 da Piazza delle Aquile (fronte Duomo). 

Percorso previsto:
- Piazza delle Aquile.
- Introduzione alla storia del Borgo.
- Terrazza adiacente al Duomo con la sua veduta sul golfo di Milazzo e le tre torri del paese.
- Passeggiata nel Corso ed arrivo in piazza della Candelora con vista sul panorama di ponente.
- Salita del SS. Salvatore e arrivo in piazza Pertini, di fronte al Palazzo Peculio  e al Monte di Pietà.
- Piazza Moschita ed Arco della Vecchia Moschea.
- Salita verso la Torre Federico II con panorama a 360°.
- Discesa sulla via Guglielmo Siracusa e visita al Museo di Auto e Moto d'Epoca.

A grande richiesta è stata prolungata la durata dell'evento "Fascino e suggestioni al Borgo di Castroreale" fino a domenica 7 Gennaio 2018. 

Sarà possibile visitare il Borgo di Castroreale previa prenotazione obbligatoria da effettuare entro il giorno precedente contattando o inviando un mess (anche whatsapp) al 347 9711320 oppure direttamente dalla comoda app on line. 


A.D.P.


Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad