ore

Breaking

Post Top Ad

mercoledì 12 luglio 2017

TAOARTE: ORCHESTRA A PLETTRO CITTA' DI TAORMINA


L’Orchestra a Plettro Città di Taormina dovunque vada incanta il suo pubblico. I tre concerti prodotti da Taormina Arte, nell'ambito del circuito Anfiteatro Sicilia, promosso dall'Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, vedranno eseguite musiche di Mascagni Preludio e Siciliana e Intermezzo da Cavalleria rusticana, Kuwahara The Song of Japanese Autumn, Ketèlbey In un mercato persiano, Bizet Fantasia su Carmen, Angulo Suite mexicana, valzer e polka, e Gulotta Suite siciliana n°6, Rota Suite del Gattopardo in tre splendidi teatri antichi: Morgantina 14 luglio, Catania 4 agosto e Tindari 5 agosto. 

L’orchestra, fiore all’occhiello di Taormina, composta da mandolini, mandole, mandoloncelli, chitarre e contrabbassi, eseguirà il suo migliore repertorio diretta dal maestro Antonino Pellitteri. L’ orchestra a Plettro Città di Taormina è stata fondata agli inizi del 1900 per volere di alcuni musicisti taorminesi e oggi è un vanto della città in Italia e nel mondo. L’orchestra ha costruito la sua popolarità esibendosi continuamente in migliaia di concerti, una continuità che non si è mai spenta. Tra i tanti, in Sicilia, al teatro Vittorio Emanuele di Messina, al Palazzo Biscari di Catania, in Italia a Roma, Ferrara, Caserta e nel mondo ad Amburgo, Berlino, Francoforte, Miami, New York, Pittburg, Boston e Barcellona.  

14 luglio Teatro Antico Morgantina / 4 agosto Teatro Antico Catania/5 agosto Teatro Antico Catania
Orchestra a Plettro Città di Taormina
Direttore Antonino Pellitteri
Musiche di Mascagni, Kuwahara, Ketèlbey, Bizet,
Angulo, Gulotta, Rota, 
Produzione esclusiva Taormina Arte

Nessun commento:

Posta un commento