PESARO FILM FESTIVAL - 53^ MOSTRA INTERNAZIONALE DEL NUOVO CINEMA - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

PESARO FILM FESTIVAL - 53^ MOSTRA INTERNAZIONALE DEL NUOVO CINEMA

PESARO FILM FESTIVAL - 53^ MOSTRA INTERNAZIONALE DEL NUOVO CINEMA

Share This
Manifesto di Simone Tomasello
Una settimana - dal 17 al 24 Giugno-  alla ricerca del “nuovo cinema”. La 53a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro diretta da Pedro Armocida (ri)parte alla scoperta del cinema contemporaneo senza barriere di formati, durata e catalogazioni nella più totale ibridazione delle forme cinematografiche. Quest’anno per rappresentare al meglio questo concetto di Festival sono stati chiamati a realizzare il poster gli alunni del Corso di perfezionamento di Disegno Animato e Fumetto della Scuola del Libro di Urbino che si sono ispirati al cinema di Rossellini. “Questi giovani disegnatori testimoniano l’emergenza di nuove visioni, la loro urgenza” Goffredo Fofi.

Il Perfezionamento di Disegno Animato e Fumetto (un corso biennale post-diploma attivo presso la Scuola del Libro di Urbino dal 1953) è unico nel suo genere a livello internazionale ed è finalizzato alla formazione di autori e professionisti in grado di operare presso le più qualificate case editrici e di produzione nei settori del cinema d’animazione, del fumetto e dell’illustrazione. La didattica prepara gli studenti alla realizzazione di sigle, pubblicità, videoclip e a collaborazioni con gallerie d’arte e festival cinematografici. Le lezioni sono integrate da interventi di artisti ed editori, tra i quali si ricordano: Stefano Ricci, Igort, Guido Scarabottolo, Alexandr Petrov (Premio Oscar), Nicoletta Ceccoli, Gianluigi Toccafondo, Simone Massi, Gipi, Alessandro Carloni (DreamWorks), Yuri Norstein... Story-board, fumetti, illustrazioni e cortometraggi vengono esposti costantemente in mostre e concorsi e ricevono numerosi riconoscimenti e primi premi. Nel 2010 il corso ha ricevuto il prestigioso premio Lo Straniero, insieme a celebrità come Giorgio Agamben e Lorenzo Mattotti.

Teatro Sperimentale (sala Grande e sala Pasolini), Centro Arti Visive Pescheria, Palazzo Gradari e Piazza del Popolo. 17 - 24 giugno 2017 . Simone Tomasello della Scuola del libro di Urbino realizza il manifesto prendendo ispirazione dal cinema di Rossellini.


Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad