ore

Breaking

Post Top Ad

lunedì 27 febbraio 2017

LG G6: UN NUOVO SMARTPHONE CON POCA INNOVAZIONE


Nuovo nella forma, nel nome e nel design. Ma per quanto riguarda le funzioni e sotto il cofano, LG opta per una scelta conservativa: nessuna rivoluzione.


Il nuovo telefono è più moderno nelle linee e nei materiali, stavolta completamente in alluminio di buona qualità. Bigger, smaller, better, questo lo slogan scelto dall’azienda per sottolineare la crescita del display al netto di un contenimento di cornici e dimensioni generali, e di qualche miglioria qua e la.

LG G6 eredita alcune caratteristiche vincenti del suo predecessore, il G5, come la doppia fotocamera posteriore con ottica grandangolare in grado di scattare foto da 13mpx. Interessante anche la possibilità di fare foto grandangolari anche dalla camera anteriore da 5mpx.
Prova anche a correggere i difetti, ottimizzando notevolmente le cornici e aggiungendo la resistenza all’acqua con certificazione IP 68.

Il display è da 5,7” con risoluzione QHD in un rapporto particolare: 18:9 (risulterà quindi più “allungato”). Supporto anche per HDR.

A bordo il processore Qualcomm Snapdragon 821: si tratta di un modello vecchio. È una scelta che fa discutere, una soluzione non in linea con gli altri competitors. Da questo punto di vista è un telefono già vecchio.

La batteria è da 3300mAh. Le dimensioni sono di 148.9 x 71.9 x 7.9 mm e peso di 163 grammi.

Completano il quadro 4GB di RAM e 32 GB di memoria interna.
Presente la USB Type C.

Secondo noi…
Dopo il fallimento di G5, LG ci riprova mantenendo quasi inalterata la sostanza, provando a correggere qualche difetto e cambiando drasticamente la forma. Dubitiamo che questo possa bastare a convincere gli scettici. Al momento, aspettando Samsung, l’azienda sembra inferiore alle soluzioni offerte da Huawei e Sony.


Bob

Nessun commento:

Posta un commento