ore

Breaking

Post Top Ad

sabato 9 luglio 2016

LA LEGGENDA DI COLAPESCE NELLA TERRAZZA DELLA CHIESA DELLA BADIA DI SANT'AGATA

Dopo il grande successo dei precedenti appuntamenti, domenica 10 luglio, alle 19.00, torna il Cantastorie Conte Ivanof per portarci nel Profondo Blu e raccontare una nuova pagina delle avventure di Colapesce.


Per giocare, inventare, costruire momenti creativi che coinvolgono grandi e piccoli, ma anche per riscoprire le storie e i miti della tradizione siciliana, l'Associazione Naturalistica e Culturale "Etna 'Ngeniousa" ha organizzato l'evento “In Terrazza col Cantastorie” destinato ad un pubblico d’eccezione: i bambini da 0 a 100 anni. Il filo conduttore è la Leggenda di Colapesce ed il profondo mare che si staglia all’ombra della Cupola della Chiesa della Badia di Sant’Agata (Catania). 

Terrazza della Chiesa della Badia
Domenica 10 luglio, alle ore 19.00, il terzo appuntamento "Profondo Blu" con il Conte Ivanof, ovvero Ivan Rizzotto. Verrà letto un libro illustrato legato alla leggenda o al tema del mare. Dalla storia prenderanno vita dei laboratori pensati per entrare meglio nel tema o per conoscere e interpretarne i personaggi. L'ultimo appuntamento "Tra Terra e Mare" sarà domenica 24 luglio, ore 19.00. 






Conte Ivanof

Ogni incontro prevede:
• Accoglienza e presentazione del Cantastorie Conte Ivanof;
• Canzone del Conte “Anche adesso volo via” e introduzione alla lettura;
• Lettura animata secondo il tema della serata;
• Giochi teatrali, musicali, di movimento;
• E per finire tutti sulla Cupola per ammirare Catania al tramonto, uno spettacolo suggestivo per grandi e bambini.

È previsto anche un contributo di partecipazione, comprensivo di visita alla Cupola. Posti limitati. Per info e prenotazioni: Associazione Naturalistica e Culturale Etna 'Ngeniousa, recapiti telefonici 338.1441760 - e-mail asso.etnangeniousa@gmail.com/badia@diocesi.catania.it

Sede operativa presso la Chiesa della Badia di Sant'Agata (Via Vittorio Emanuele 182, Catania). Orari: venerdi e il sabato 17.00-20.00 e domenica 9.00-12.00 / 18.30-20.30. O presso il Santuario Diocesano Sant'Agata al Carcere dal martedi alla domenica 10.00-12.00.


A.D.P.


Nessun commento:

Posta un commento