Caffè Letterario

[caffè letterario][grids]

Spettacolo e Cultura

[Spettacolo e Cultura][bsummary]

Sicilia

[Sicilia][bleft]

Politica

[Politica][bsummary]

Tech Cafè

[Tech Cafè][twocolumns]

NUOVA TAPPA DEL TRENTINOIN JAZZ CLUB CON IL CONCERTO DEL GYPSY TRIO

Views:

Al Circolino di Trento un avvincente viaggio nelle leggende del jazz manouche con le affascinanti chitarre trio. 



Mercoledì 15 giugno, ore 21.00, al Circolino, l'atteso concerto del Gypsy Trio. Nata con l'obiettivo di coinvolgere i locali di musica live di Trento, ideata e diretta da Emilio Galante, la nuova sezione della rassegna TrentinoInJazz 2016, battezzata TrentinoIn Jazz Club, ospita uno dei più abili ensemble di jazz manouche composto da Andrea Sartori e Massimiliano Sartori (Guitar) e da Paolo Boninsegna (Double Bass). Il trio trentino guiderà il pubblico in un percorso lontano, attraverso le sonorità del vecchio continente. In una chiave di arrangiamento acustico e improvvisazione, accompagnati dall'inusuale design anni '30 delle chitarre Selmer Maccaferri, melodie popolari, valse musette e swing si intrecciano sulle influenze del leggendario musicista e compositore franco-belga Django Reinhardt, innovatore e virtuoso chitarrista della musica manouche. 

TrentinoInJazz 2016 si conferma come una delle rassegne musicali italiane più lunghe, articolate e originali, con un cartellone che copre tre stagioni all'insegna di un networking tra comuni, musicisti e addetti ai lavori. Nato nel 2011 come "federazione" di rassegne preesistenti nelle valli della provincia di Trento, TrentinoInJazz rafforza l'unitarietà organizzativa e la fisionomia artistica puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che straniero. Dopo l'anteprima di aprile e maggio, giugno prosegue con i concerti della sezione TrentinoIn Jazzclub. Prossimo live giovedì 7 luglio, a Alba di Canazei: Ellade Bandini, Mario Arcari e Giorgio Cordini. Dal 14 luglio scende in campo Enrico Merlin, direttore artistico della sezione Valli del Noce, come sempre con il focus sul jazz di frontiera italiano. Da luglio a settembre, Panorama Music Festival si svolge come sempre nel palcoscenico naturale delle Dolomiti della Val di Fassa, organizzato dalle società di impianti a fune della Val di Fassa, concerti in alta quota tra jazz, rock, pop e avanguardia a ingresso gratuito. Immancabile dall'8 agosto il Lagarina Jazz, sempre attento a proposte di rilievo internazionale, a cura del giornalista Giuseppe Segala. In agosto terminano gli appuntamenti di Ars Modi Jazz, ispirata al manifesto della musica catartica e alla diffusione della "buona musica contemporanea". La parte conclusiva arriva in autunno: Sonata Islands dedicata ai connubi sperimentali tra jazz, rock e musica colta, Brentonico Jazz nel teatro della cittadina ai piedi del Monte Baldo. 

Per Info: www.trentinojazz.com 



Lascia un commento
  • Blogger Puoi commentare con Blogger
  • Facebook Puoi commentare con Facebook

Nessun commento :

Salute e Ambiente

[Salute e Ambiente][twocolumns]

Attualità e Cronaca

[Attualità e Cronaca][list]

Opinioni

[Opinioni][bsummary]

Religione

[Religione][twocolumns]