ore

Breaking

Post Top Ad

martedì 28 giugno 2016

L'ISLANDA FA LA STORIA: INGHILTERRA CLAMOROSAMENTE ELIMINATA


Si tratta di un fallimento sportivo senza precedenti quello di Roy Hodgson, il CT più pagato della competizione con 4,5mln di ingaggio. L'Inghilterra esce mestamente dagli Europei, dopo essere passata persino in vantaggio.

Tutto accade praticamente nel primo tempo. La partita inizia in modo scoppiettante con gli inglesi che ottengono un rigore dopo soli 4". Wayne Rooney trasforma e realizza l'1-0. Si tratta della prima rete agli Europei per la stella del Manchester United, miglior giocatore inglese, costretto suo malgrado a giocare nella linea dei centrocampisti (altra scelta scellerata del discusso allenatore inglese). L'altro top player è Kane, anche lui rimasto misteriosamente in ombra nella competizione.

L'Islanda è la sorpresa del torneo. Nonostante lo svantaggio, sembra non battere ciglio ed essere subito pronta a far male agli avversari. Passano solo due minuti, al 6" Sigurdsson trova subito il pareggio, mentre i tifosi inglesi stavano ancora esultando per il loro provvisorio vantaggio. 1-1, sono tutti increduli. Avvio esaltante, ma il meglio deve ancora arrivare.

È l'Islanda che attacca ancora, fra lo stupore generale. Al minuto 18" confeziona un'azione da manuale che viene finalizzata da Sigthorsson che coglie Hart impreparato. 1-2. Gli inglesi sono sconvolti e terrorizzati. L'incubo dell'eliminazione rischia di concretizzarsi.

Nel secondo tempo l'Inghilterra è incapace di reagire, barcolla e rischia di cadere ancora. L'Islanda prova a chiudere i conti, senza riuscirci.

Hodgson è incapace di prendere le dovute contromisure e i suoi giocatori lo tradiscono. La partita terminerà senza ulteriori emozioni, con l'Islanda intera in festa e i suoi giocatori pronti ad esultare con una danza quasi tribale. L'Inghilterra esce dal campo ancora confusa e frastornata.

Il CT Roy Hodgson decide di dimettersi, è l'unica cosa che resta da fare. Per l'Inghilterra è Brexit anche a livello sportivo.

Nei Quarti sarà Francia-Islanda.

©Bob

Nessun commento:

Posta un commento