Breaking News

SAMSUNG PRESENTA I SUOI NUOVI GALAXY S7: FLAT E EDGE

Anche questa volta Samsung sceglie di raddoppiare, presentando ben due nuovi smartphone top di gamma: S7 Flat e S7 Edge (con schermo curvo).



S7 Edge ha un display da 5,5", mentre il Flat resta a 5,1". Entrambi con tecnologia Super Amoled e risoluzione Quad HD (2560x1440 pixel).

Vengono introdotti via software nuovi pannelli laterali con funzionalità inedite.

Le dimensioni sono ovviamente diverse.
S7 Flat: 142.4 x 69.6 x 7.9mm e 152g di peso.
S7 Edge: 150.9 x 72.6 x 7.7mm e 157g di peso.


Stupiscono un po' le dimensioni. Curiosamente, S7 Edge, sembra quello più bilanciato e convincente.

Incredibili le prestazioni: Samsung afferma un miglioramento di oltre il 30% dal modello precedente.
In Italia entrambi i modelli avranno lo stesso processore, un Exynos 8890 Octacore realizzato con processo produttivo a 14 nanometri.

La RAM è pari a 4 GB.
Disponibili due tagli di memoria: 32 e 64GB.

Samsung punta molto anche sul gaming. La nuova GPU Mali-T880MP12 promette prestazioni incredibili. Presente anche "Game Launcher", ovvero una modalità che consente al terminale di concentrarsi esclusivamente sulla riproduzione dei videogiochi, migliorando le performance.

Per contenere le temperature è previsto un sistema di raffreddamento a liquido.

La batteria sarà da 3000mAh per il Flat e 3600mAh per Edge.

Previsto anche un sdk per le app di terze parti.

Annunciata anche la tecnologia always on display.

La fotocamera sarà da 12mpx con apertura focale 1.7 dual pixel.

Impermeabilità all'acqua e resistenza alla polvere: certificazione IP68.

È graditissimo il ritorno della memoria espandibile.

Secondo noi...
Le premesse per far bene ci sono tutte. S7 promette di correggere i principali difetti che affliggevano S6: l'autonomia e la mancanza di memoria espandibile. In aggiunta a questo, è capace di migliorare tutti i punti di forza, a partire dalla fotocamera.
Uno smartphone virtualmente privo di difetti. Il lavoro di Samsung è ineccepibile da tutti i punti di vista.


©Bob

Nessun commento