CANTA IL CINEMA. GRANDI FILM E CANZONI DAGLI ANNI 30 AI 60

"Canta il Cinema" è lo spettacolo musicale, prodotto dalla B&B Cinematografica, sulle indimenticabili canzoni del cinema italiano.



Negli anni che vanno da "Gli uomini, che mascalzoni..." (1932) a "Nel blu dipinto di blu" (1959) la canzone conquista il consenso del pubblico moltiplicando i rapporti con la radio, l’industria discografica, lo spettacolo dal vivo. Sempre più attori cantano, sempre più baritoni recitano e le star radiofoniche diventano divi. "Canta il Cinema" è quindi uno spettacolo su quelle musiche, a volte sottovalutate, che hanno rivelato modelli di comportamento, mitologie sentimentali, simboli e costumi del nostro Paese.



Il testo dello spettacolo è di Orio Caldiron ed Egidio Bernava.

Un viaggio di forte impatto emotivo nei sogni, nelle paure, nei desideri, nei bisogni e negli usi di un trentennio di vita di una nazione, racchiuso nelle melodie che fecero da colonna sonora di grandi film dell'epoca.

Concerto/Spettacolo inserito nel cartellone della cinquantanovesima stagione dell'Associazione Musicale "Vincenzo Bellini" di Messina.

o Parlami d’amore Mariù di C. A. Bixio e E. Neri (1932), 
o Vivere di C. A. Bixio (1936), 
o Mamma di C. A. Bixio e Bixio Cherubini (1940), 
o Ma l’amore no di Michele Galdieri e Giovanni D’Anzi (1942), 
o Mattinata fiorentina di G. D’Anzi e M. Galdieri (1941),
o La strada nel bosco di C. A. Bixio, E. Rusconi e Nisa (1943), 
o Come è bello fa’ l’amore quanno è sera di L.Martelli (1939),
o Munasterio ‘e Santa Chiara di M.Galdieri e A. Barberis (1945),
o Malafemmena di A. De Curtis (1951), 
o Sempre con te di R.Murolo (1959), 
o Quanto sei bella Roma di C.A.Bixio (1934), 
o Tu vuo’ fa’ l’americano di R. Carosone e Nisa (1957),
o Eri piccola così! di L. Chiosso e F. Buscaglione (1958),
o Nel blu dipinto di blu di F. Migliacci e D.Modugno (1958).

Orchestra Sinfonietta Messina
Elisa Smergiglio, voce
Nero Toscano - Alfredo Catarsini, voce
Giovanni Puliafito, pianoforte e arrangiamenti.


Commenti