Breaking News

VIAGGIO NEL GIARDINO SCULTOREO DELLA MEMORIA DI MESSINA - 1908/2015

In occasione della memoria del terremoto del 1908, appuntamento domenica 27 dicembre, dalle ore 9 alle ore 12, per scoprire gli artisti e i personaggi illustri che riposano nello straordinario "Giardino scultoreo della memoria" che è il Cimitero Monumentale di Messina.



Una visita guidata, a cura di professionisti dei Beni Culturali e guide turistiche autorizzate, all'interno di un percorso poetico ed artistico volto a decodificare le bellezze di questo straordinario museo a cielo aperto opera di Leone Savoja nel 1872. Il Cimitero Monumentale di Messina, uno dei luoghi più rappresentativi della città raccontato e valorizzato grazie ad un progetto, nato nel 2011, che può contare su diversi anni di attività, professionalità ed esperienza.


"Il Monumentale di Messina rappresenta, ancora oggi, la più significativa espressione dell'arte messinese, soprattutto scultorea ed architettonica, tra '800 e '900",  dice Giuseppe Finocchio, ideatore e curatore dell'evento denominato "Torna il Giardino scultoreo della Memoria... Tra arte e celebrazione della città", "una palestra artistica straordinaria che ha visto, anche dopo il 1908, un fiorire di artisti e movimenti culturali. Tra i viali della memoria ci sarà, insieme a me, anche la storica dell'arte Daniela Vinci che farà luce su un artista in particolare raccontandoci vicende biografiche, vicissitudini e glorie artistiche... presto scopriremo qualche tassello del mistero"

Prenotazione obbligatoria al 3477741923 Daniela Vinci o al 3277383656 Giuseppe Finocchio. 


A.D.P.

Il Giardino scultoreo della Memoria
Brochure




Nessun commento