Breaking News

QUALCOMM PRESENTA SNAPDRAGON 820

Qualcomm presenta un nuovo rivoluzionario processore per smartphone. Finalmente il tanto atteso Snapdragon 820 è una realtà.



Qualcomm, azienda leader nel settore, sembra aver imparato dagli errori del recente passato e ha scelto di rivoluzionare nuovamente le carte in tavolo. Abbandonata quindi l'architettura Big Little e gli otto core del passato (accusati di eccessivo riscaldamento durante l'utilizzo quotidiano), si torna ai quattro core. Ma preferiamo subito togliere i dubbi agli scettici: questi quattro core garantiscono prestazioni notevolmente superiori a fronte di consumi ridotti. Mica male.

Tra le caratteristiche principali:

  • Processo produttivo a 14 nanometri in FinFET (lo stesso usato da Samsung e Apple).
  • Nuovo Modem LTE 12, in grado di raggiungere le impressionanti velocità di 600Mbps in downlink e 150Mbps in uplink.
  • Supporto ai video 4k a 60fps.
  • Nuova GPU Adreno 530 integrata.
  • Supporto alle memorie UFS 2.0 e alla RAM DDR4.
  • Supporto ai file audio codificati a 24bit.
  • Funzione di ricarica rapida Quick Charge 3.0.

Secondo noi...
Inutile nasconderlo: il predecessore, lo Snapdragon 810, è stato un autentico flop, penalizzato dai problemi di surriscaldamento e drenaggio della batteria, quindi battuto sulle prestazioni dalle scelte interne di Samsung con Exynos e di Apple col suo ultimo chip A9.

Qualcomm ha quindi deciso di voltare pagina ed è tornata alla carica con un processore sulla carta molto valido. Solo il tempo ci dirà se sarà all'altezza delle aspettative che si porta dietro.

Su quali smartphone verrà montato? Si parla di un ritorno di Samsung, e di HTC, già storica cliente.


©Bob

Nessun commento