ore

Breaking

Post Top Ad

venerdì 25 settembre 2015

OCULUS ANNUNCIA READY PC. REALTA' VIRTUALE ALLE PORTE

Il futuro è già più vicino. Nascono infatti i computer già predisposti per la realtà virtuale, con tanto di bollino e certificazione annessa. Si tratta di macchine costose, non certo per tutti.



Innanzitutto i requisiti hardware sono di fascia alta. È indispensabile un processore Intel di ultima generazione (un i5-4590 è considerato compatibile, ma sarebbe meglio un i7), quindi una potente scheda grafica Nvidia (GTX 970) e tanta memoria RAM.

I primi computer Oculus saranno sviluppati da tre produttori: Asus, Dell e Alienware. Siamo sicuri che presto seguiranno a ruota anche gli altri.

Nella conferenza stampa è stato annunciato anche un nuovo controller, Oculus Touch, che permetterà di rendere l'esperienza ancora più immersiva.

Il prezzo? Brendan Iribe, il CEO di Oculus ha spiegato che il visore costerà non meno di 300 dollari.

Per quanto riguarda la disponibilità si parla dei primi mesi del 2016.

Secondo noi...
La mossa è certamente ambiziosa. Questa tecnologia ci piace, ma al momento il mercato non è solido. Sarà certamente difficile sviluppare videogames con questa piattaforma, in quanto le risorse potrebbero non essere sufficienti. Il tutto, unito ai costi eccessivi (potrebbero volerci anche 2000€ per un computer in grado di offrire un esperienza soddisfacente, più i 300 dollari del visore), ci fa un po' dubitare. Aspetteremo ulteriori informazioni.


©Bob
Bobpausacaffe@libero.it



Nessun commento:

Posta un commento