CON IL SUCCESSO DEI BALOCCHI SI CONCLUDE TEATRO INSIEME ESTATE 2015 - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

CON IL SUCCESSO DEI BALOCCHI SI CONCLUDE TEATRO INSIEME ESTATE 2015

CON IL SUCCESSO DEI BALOCCHI SI CONCLUDE TEATRO INSIEME ESTATE 2015

Share This

“La Bella e la Bestia e la Rosa incantata” della Compagnia dei Balocchi conclude, tra gli applausi degli spettatori al Giardino Corallo di Messina, la rassegna teatrale di Rino Miano che dà l'arrivederci alla stagione invernale. 



Un doppio “arrivederci” da Rino Miano, direttore artistico di Teatro Insieme Estate 2015 e da Sasà Neri, regista e direttore dei Balocchi, incornicia “La Bella e la Bestia e la Rosa incantata”. Mentre scrosciano gli applausi iniziali, con tutta la compagnia sul palco a far da cornice alla presentazione, Miano ricorda che lo spettacolo che sta per iniziare ha già avuto circa 5000 spettatori tra serali e matinèe per gli studenti ed è già in programma per il febbraio 2016 su pressante richiesta delle scuole che l’anno scorso l’hanno perso. Accompagnato dalle ovazioni conclusive, Neri segnala che si riaprono le audizioni per la Scuola dei Balocchi e che, oltre a “La Bella e la Bestia”, almeno altri due musical andranno in scena nella stagione 2015-2016.


Tutto il resto è un successo annunciato, con una platea importante che segue con entusiasmo il musical e fa sentire il proprio caloroso apprezzamento all’intera squadra: Alessandra Borgosano (Bella), Gianluca Minissale (Bestia), Gabriele Casablanca (Lumiere), Riccardo Ingegneri (Tockins), Martina Bertino (Guardaroba), Alice Ingegneri (Mrs Bric), Rebecca Longo (Chicca), Enrica La Rosa (Babette), Giorgio Galipò (Tappeto), Santino Barilà (Maurice), Dario Blandina (Gaston), Mario Sturniolo (Letont), Giandomenico Arnao (Jean D’arc), Chiara Caravella (Fanciulla non innamorata), Bernadette Malaponti (Fanciulla innamorata e invidiosa), Marea Mammano (Fanciulla innamorata e gelosa), Marica Calogero (Fanciulla innamorata e arrabbiata), Giuliana Currò (Salumiera), Maria Smeralda De Luca (Fruttivendola), Antonella Gravina (Moglie del barbiere), Jeff Valerio Sisti (Libraio), Gianpiero Santoro (Fornaio), Davide Caputo (Barbiere), Cristina Dainotti, Margherita Frisone, Luciano Accordi (gargoyle), Nancy Catalano (Forchetta), Alessia Di Fiore (Piatto), Chiara Frisone (Cucchiaio), Michela Oteri (Cucchiaino), Deborah Panarello (Coltello). Come sempre, i costumi sono firmati da Mimma Matina e le scene sono di Elsa La Spada. Al desk tecnico, Danilo Auditore. E se per i ringraziamenti finali sale sul palco la coreografa Sarah Lanza, un applauso scoppia anche per la vocal coach Agnese Carrubba, impegnata fuori Messina per lavoro. 

Infine, poiché questa compagnia è una di quelle realtà che si anima anche di affetti e di passioni comuni, si conclude con l’abbraccio di saluto al giovanissimo tecnico Simone Lo Presti, “DJ Biscotto”, che li ha seguiti da quando erano un piccolo laboratorio e ora che ha 18 anni va a Milano a perfezionarsi, mentre dietro le quinte attende Roberta “Jaguar” Raffa, performer del Teatro degli Esoscheletri diretto sempre da Neri, che anticipa con i Balocchi i festeggiamenti per il proprio compleanno. 



Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad