RICKY PORTERA, GRANDE FIGLIO DI... MESSINA BACCHETTA IL SINDACO ACCORINTI - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

RICKY PORTERA, GRANDE FIGLIO DI... MESSINA BACCHETTA IL SINDACO ACCORINTI

RICKY PORTERA, GRANDE FIGLIO DI... MESSINA BACCHETTA IL SINDACO ACCORINTI

Share This

Il chitarrista messinese Ricky Portera, fondatore (insieme a Gaetano Curreri) del gruppo musicale degli Stadio e storico collaboratore di Lucio Dalla che scrisse e gli dedicò il brano "Grande figlio di puttana", sul suo profilo Facebook si rivolge al sindaco di Messina, Renato Accorinti e lo incita a comportarsi da "guerriero" per far tornare la città dello Stretto "pulita" e non una discarica a cielo aperto come ora.



"...sindaco di Messina , mi rivolgo a te.
Ci siamo conosciuti all'Alcatraz di Jacopo Fo', abbiamo parlato di quanto la nostra città avesse una grande potenzialità per poter diventare una piccola perla dei due mari, di quante occasioni di lavoro avrebbe potuto dare, tu ti sei spacciato come un grande guerriero, un guerriero di prima linea e mi avevi quasi convinto.
Dopo un anno di assenza dalla mia città, torno e trovo un degrado peggiore di quello che avevo lasciato,l'immondizia sta facendo concorrenza alle più capienti discariche italiane, non si può portare fuori il cane la notte senza vedersi passare sulle scarpe blatte di tutte le misure e razze.
Io non vivo ( ahimè , ma felicemente) in un quartiere signorile, di quelli che probabilmente hanno più peso nella vita quotidiana messinese, quindi con la condanna, con 40 gradi di temperatura, di vedersi, puntualmente, chiudere l'acqua tutte le sere verso le 18.00, togliendo anche la dignità all'uomo di potersi lavare o rinfrescare.....se questa è la città che come primo cittadino vuoi rappresentare, in Sicilia,in Italia, in Europa, nel mondo, credo che si debba anche provare un gran senso di vergogna.....me lo immagino come indossare la camicia di Prada e sotto avere le mutande sporche...come sempre si parla di grandi opere poi si fa mancare la dignità di una strada pulita a dovere....hai combattuto fianco a fianco alla gente illudendola di essere uno di loro ...ed ora ?....sindaco datti da fare...la storia insegna che quando un popolo si rompe i c....i innalza le forche...e noi ci siamo vicini ...gestisci un tesoro, fa che non sia per pochi....combatti ancora come hai fatto credere di fare e per quanto piccola sia , avrai ancora la mia stima.....con affetto Il sig. Ricky Portera ."



A.D.P.

1 commento:

Post Bottom Ad