Breaking News

MILAZZO: UN VERO INCANTO MEDITERRANEO!

Iniziata ieri al Teatro Trifiletti la manifestazione internazionale di musica corale.



E’ partita così, come un vero InCanto Mediterraneo, la IV edizione del Festival Corale Internazionale ideato e organizzato dall’Associazione “Cantica Nova” per la direzione artistica di Francesco Saverio Messina (con il patrocinio di Feniarco, ARS Cori, Comune di Milazzo e Regione Siciliana).

Ieri, domenica 12 Luglio, lo scenografico palco del Trifiletti vestito dalle bandiere di tutti i Paesi partecipanti, è stato inaugurato dall’Ensemble Vocale “Cantica Nova” che ha dato il via al Festival in grande stile, con una spettacolare interpretazione di “Mediterraneo” - omaggio al cantautore Mango - arrangiata dal compositore e pianista Michele Catania (che ha suonato per l’occasione lo tzouràs). Tra gli altri ospiti che hanno accompagnato l’ouverture - e si sono esibiti più volte nel corso della serata - il flautista e fiatista etnico Fabio Sodano, il contrabbassista Andrea Messina, il cantante e attore di musical Marco Gitto e il percussionista Francesco Gitto.

Il Direttore Francesco Saverio Messina ha espresso soddisfazione per essere riusciti a coinvolgere tanti cori provenienti da Paesi non ancora presenti nel corso delle precedenti edizioni – Spagna, Russia, Estonia, Taiwan – oltreché il piacere di ritrovare due gruppi corali dalla Slovenia, da dove arrivavano i vincitori del III InCanto Mediterraneo 2013 (University of Primorska Academic Choir).

“Il più bel regalo alla città di Milazzo è quello di poter trasmettere l’esperienza della coralità, un mondo fatto di internazionalizzazione e grande socializzazione tra i popoli, che è anche l’autentico spirito della manifestazione”, così si esprime Messina dal palco, ricordando che l’evento è anche un concorso dove avrà il giusto posto un’amichevole competizione, come vedremo nelle due serate di venerdì 17 e sabato 18 luglio. 

La prima serata di Rassegna non competitiva ha visto quindi l’alternarsi di diverse formazioni siciliane e una estera, che hanno presentato un vario repertorio: i padroni di casa “Cantica Nova” (dir. Francesco Saverio Messina) hanno proposto brani multiculturali tra cui il sudafricano “Shosholoza” e l’arabo “Lamma Bada Yatathanna”, la “Corale Polifonica Iubilaeum” da Augusta (dir. Luigi Trigilio), tra gli altri, pezzi della tradizione siciliana come “Vitti ‘na crozza” e “Ciuri Ciuri”, il “Coro Giovanile Siciliano” (dir. Giovanni Mirabile) canti popolari e una particolare versione di “Segnali Caotici” dei Nomadi, il “Coro P. Altieri” (dir. Luca Galizia) da Noto ha spaziato da “Sentomi La Formicula” di Azzaiolo all’intramontabile “May Way”, ed infine il primo coro estero di questa IV edizione, il “Vocal Ensemble Musical Express” (dir. Elena Gusakova) da Mosca, si è esibito su più registri, dagli arrangiamenti originali di classici di Mozart e Schubert, a standard jazz quale “Autumn Leaves” di Jospeh Kosma, il tutto arricchito da coinvolgenti coreografie.

Anche il repertorio degli ospiti è stato di qualità: “Passaggio Eretico” di Fabio Sodano accompagnato al piano da Michele Catania, "Lazzari Felici" di Pino Daniele con Michele Catania al piano e alla voce, Fabio Sodano al flauto e Andrea Messina al contrabbasso ed infine la “Ballata celtica e Giga” di Fabio Sodano dove a quest’ultima formazione si aggiunge Francesco Gitto alle percussioni.

Una serata da ricordare, che invoglia di certo a partecipare alle prossime, sempre al Teatro Trifiletti:
  • Martedì 14 Luglio e Giovedì 16 Luglio: Rassegna non competitiva dalle 21.30
  • Venerdì 17 e Sabato 18 Luglio: Concorso dalle 18 alle 20.30 e dalle 21.30







Un altro meraviglioso pezzo siciliano "E vui durmiti ancora" e' uno dei brani selezionati da Coro Giovanile Siciliano!
Posted by Festival Corale InCanto Mediterraneo - International Choral Festival on Domenica 12 luglio 2015

Nessun commento