LA XVIII EDIZIONE DEL FASANO JAZZ 2015 SI CHIUDE CON UN OMAGGIO A FRANK ZAPPA

Per la XVIII Edizione del Fasano Jazz 2015, due grandi eventi: venerdì 12 giugno il prog-rock di Fabio Zuffanti e martedì 16 giugno Roberto Gatto & Quintorigo omaggiano Frank Zappa. 



Venerdì 12 giugno arriva uno dei musicisti più emblematici del nuovo prog-rock italiano: Fabio Zuffanti. Attivo con diverse formazioni dalla metà degli anni '90 ad oggi (Finisterre, Hostsonaten, Maschera di Cera, Aries etc.), il bassista genovese è considerato tra i principali artefici del progressive contemporaneo e il suo ultimo disco "La quarta vittima" (2014) ha riscosso significativi responsi, come il libro che ha sollevato polveroni tra gli addetti ai lavori, il controverso “pamphlet ribelle” "O casta musica" (Edizioni Volo Libero, 2012), che Zuffanti presenterà, alle ore 20, all'Opera Cafè. Conversano con l'autore Annamaria Toma, responsabile Presidi del Libro - Fasano e il critico musicale Donato Zoppo. Seguirà il concerto "Il mondo che era mio... live" al Teatro Comunale Sociale, h.21. Ingresso libero. Nella ZBand compare anche Martin Grice, glorioso sassofonista dei Delirium dal 1972, oltre a Giovanni Pastorino (tastiere), Simone Amodeo (chitarra) e Paolo Tixi (batteria).



Ultima serata completamente dedicata a Frank Zappa con uno dei musicisti più legati al Fasano Jazz, ovvero Roberto Gatto. Il popolare batterista romano, tra i più autorevoli e conosciuti uomini jazz al mondo, sarà lo special guest dei Quintorigo martedì 16 giugno, ore 21, al Teatro Kennedy, per un concerto speciale incentrato sulla musica di Frank Zappa. Se Gatto è alla sua settima partecipazione, i Quintorigo debuttano a Fasano: sarà l'occasione giusta per vedere in azione uno dei gruppi più amati nel panorama italiano dell’ultimo ventennio, reduce dal successo dell’ultimo lavoro Quintorigo Experience (2013) e raramente accompagnato da una batteria. Quintorigo: Moris Pradella (voce), Valentino Bianchi (sassofono), Andrea Costa (violino), Gionata Costa (violoncello) e Stefano Ricci (contrabbasso). Ingresso Euro 5,00.


L'edizione 2015 conferma le scelte della direzione artistica di Domenico De Mola (Ufficio Attività Culturali del Comune di Fasano): musica di qualità, ingressi gratuiti e prezzi popolari, location affascinanti. Quest'anno il festival si avvale anche della App per Android 'FasanoJazz': una applicazione gratuita, creata con gli studenti dell'IISS Salvemini di Fasano e reperibile su Play Store di Google, con informazioni, immagini e un simpatico giochino per appassionati. Fasano Jazz si presenta ancora una volta come manifestazione sui generis per la lettura data al jazz, per le proposte che attirano diversi segmenti di pubblico, per l'attenzione alla varietà, al talento e alla qualità. Fasano Jazz non è solo ottima musica con grandi maestri e giovani interpreti ma anche un'opportunità per conoscere la bellissima città pugliese, ricca di tradizione e arte.

Per informazioni: Fasano Jazz, www.fasanojazz.it - cultura@comune.fasano.br.it - Tel. 080-4394123

Mediapartners: Italia In Jazz, www.italiainjazz.it; Jazzitalia, www.jazzitalia.net; MovimentiProg, www.movimentiprog.net; Senzabarcode, www.senzabarcode.it; Radio Senise Centrale, www.radiosenisecentrale.net


A.D.P.



Commenti