APPLE ANNUNCIA IL CAPITANO - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

APPLE ANNUNCIA IL CAPITANO

APPLE ANNUNCIA IL CAPITANO

Share This

Prima di tutto chiariamo ogni equivoco: i filetti di merluzzo stavolta non c'entrano. "El Capitan", infatti, non solo non è un lupo di mare, e nemmeno un uomo in carne ed ossa, ma bensì il nome del nuovo sistema operativo di casa Apple, destinato ai computer fissi e portatili. 



A spiegare la scelta è la stessa azienda: "El Capitan" è il nome di un monte del parco Yosemite (nome dell'attuale sistema Apple). Il nuovo sistema è un lieve aggiornamento del precedente. Ma la notizia fa comunque piacere per tanti motivi. La politica Apple degli ultimi anni è chiara: offrire agli utenti almeno un grande aggiornamento annuale. 

E così, dopo aver abbandonato i felini (Tiger, Leopard, Snow Leopard, Lion e addirittura Mountain Lion), siamo giunti all'evoluzione finale di Os X, passata attraverso Mavericks e soprattutto Yosemite, la versione più stabile, matura e performante, quella che ha tratto beneficio anche dal mondo dei tablet e degli smartphones.

El Capitan promette un miglioramento dell'esistente. Ci sarà una notevole accelerazione grafica e le prestazioni aumenteranno ancora, a fronte di consumi ridotti. Aggiornare ad El Capitan sarà gratuito. E la notizia non può che essere accolta positivamente, soprattutto se consideriamo che il principale avversario, Microsoft, si fa pagare profumatamente.

Questa la lista dei dispositivi aggiornabili: 

  1. iMac prodotti dalla metà del 2007;
  2. MacBook Air dalla fine del 2008;
  3. MacBook Aluminium Unibody di fine 2008, MacBook White di inizio 2009 e successivi;
  4. Mac Mini dall’inizio del 2009;
  5. MacBook Pro prodotti dalla metà del 2007;
  6. Mac Pro dall’inizio del 2009;
  7. Xserve dall’inizio del 2009.


Questo conferma che il nuovo sistema non sarà una rivoluzione, ma un miglioramento di quello attuale. Tuttavia, per completezza, ricordiamo che i computer più vecchi non potranno beneficiare di tutte le nuove features. Già Yosemite dava agli utenti la possibilità di mandare sms e scrivere a più riprese, mettendo in comunicazione Mac e Iphone: ma per far funzionare il tutto occorre una scheda di rete moderna.


Cosa ne pensate?

©Bob




Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad