ore

Breaking

Post Top Ad

venerdì 17 aprile 2015

NUOVO LOOK PER IL FRANTOIO OLEARIO RUTA

Frantoio Oleario Ruta, nuova immagine e nuovi prodotti per un restyling nel segno della tradizione.



Il Frantoio Oleario Ruta, azienda modicana che produce olio extravergine d'oliva da oltre sessant'anni, rinnova la propria immagine e lancia sul mercato una nuova linea di cinque pregiati oli monovarietali. Il restyling della veste grafica e la nuova linea di prodotti saranno presentati ufficialmente in occasione del TuttoFood, la fiera internazionale dell'agroalimentare che si terrà a Milano dal 3 al 6 maggio.

L'azienda, fondata nel 1953 da Francesco Ruta (don Ciccio) che impiantò un frantoio a macine idrauliche per la spremitura delle olive di produzione propria, si estende su una superficie di 40 ettari coltivati a uliveto, nei pressi di Castelluccio alle pendici dei Monti Iblei. Cuore della tenuta è il frantoio, dove Giorgio prima e Ciccio e Graziana poi - rispettivamente seconda e terza generazione di imprenditori - hanno adottato moderni macchinari e sistemi di controllo della qualità che consentono di ottenere un prodotto di eccellenza, nel pieno rispetto della natura e delle tradizioni.

E proprio dal connubio tra storia, tradizione e modernità è nata l'idea di una nuova linea di cinque oli extravergine d'oliva prodotti dalla estrazione a freddo di altrettante varietà pregiate - Biancolilla, Tonda Iblea, Moresca, Verdese e Nocellaria del Belice. Si tratta di cinque varietà che regalano al palato note intense, profumi e sapori diversi per “personalizzare” ed esaltare al meglio i nostri piatti. La nuova linea, caratterizzata da un packaging elegante e raffinato, va ad arricchire e qualificare ulteriormente la gamma di oli extravergine DOP Monti Iblei, blend e biologico prodotti dal Frantoio oleario Ruta.


A rinnovare l'immagine coordinata dell'azienda è stata l'agenzia Sava & Sava di Giuseppe Savarino che ha saputo conferire un tocco di eleganza, colore e modernità al brand, in perfetta sintonia con il patrimonio di storia e di tradizioni che il Frantoio oleario Ruta vanta. Se nelle etichette l'immagine del fondatore don Ciccio diventa una colorata icona pop, nel nuovo logo campeggia un portale ad arco, che riprende in forma stilizzata quello in pietra, restaurato secondo i dettami dell'architettura rurale di un tempo, che accoglie il visitatore all'ingresso del frantoio e che negli anni è diventato un simbolo fortemente identificativo dell'azienda. Sui battenti stilizzati, compare un monogramma: una sorta di Giano bifronte, costruito con due “erre” speculari che guardano in direzioni opposte: l'una verso il passato, l'altra verso il futuro.


Info e contatti: Frantoio Oleario Ruta



Nessun commento:

Posta un commento