ore

Breaking

Post Top Ad

lunedì 26 gennaio 2015

UNA POLTRONA SUL MARE - ACCADE A MESSINA

Parafrasando il titolo di una celebre canzone di Fred Bongusto "Una rotonda sul mare" portiamo a conoscenza dei nostri lettori la storia di una poltrona rossa in riva al mare di Messina.



Ironicamente possiamo pensare che la poltrona sia stata lasciata volutamente da un pescatore che, nell'attesa che il pesce abbocchi all'amo, si abbandona ad un sonnellino rigenerante. Oppure che possa aiutare la meditazione trascendentale guardando l'orizzonte infinito nel blu dipinto di blu.


O forse, più poeticamente, come suggeritoci dall'amica che ci ha segnalato l'insolita presenza di una poltrona sulla spiaggia, può servire a chi, magari in compagnia di un bel libro, si abbandona a sogni e fantasticherie davanti allo splendido scenario dello Stretto di Messina. 

Ma tra congetture ironiche e voli pindarici, bisogna dire, più prosaicamente, che la "bella" poltrona rossa in perfetto contrasto cromatico con l'azzurro del mare e del cielo, giace nella Litoranea Nord di Messina, alla foce del torrente prima della Chiesa di Grotte, da almeno tre mesi e, sicuramente, è arrivato il momento di rimuoverla. 


©Antonella Di Pietro


Nessun commento:

Posta un commento