ore

Breaking

Post Top Ad

giovedì 15 gennaio 2015

APPLE PRONTA A PRESENTARE UN NUOVO RIVOLUZIONARIO COMPUTER

Dopo aver rivoluzionato il mondo con l'uscita di iPhone, lo smartphone più venduto e desiderato di sempre, e di iPad, il tablet per eccellenza, Apple è pronta a sconvolgere nuovamente il concetto di computer portatile.




Prima ancora abbiamo apprezzato tante novità lato software. Il nuovo Mac Os Yosemite interagisce benissimo coi nostri iPhone: possiamo visualizzare le chiamate perse, rispondere ai messaggi, riprendere le nostre mail dal punto in cui le avevamo interrotte. Caratteristiche uniche che ancora la concorrenza non offre.


Adesso Apple si dice pronta a coniugare perfettamente l'esperienza fatta con iPhone e iPad nel suo nuovo computer. È un modello della serie Air, ma avrà dimensioni ancora più contenute, paragonabili a quelle di un tablet, ed offrirà lo schermo Retina, già visto sul MacBook Pro. 

Le caratteristiche parlano di uno schermo retina da 12", ma le dimensioni finali del computer saranno incredibilmente inferiori a quelle dell'attuale MacBook Air 11" che verrà pensionato.


La tastiera sarà estesa coi tasti ad isola, ma i tasti saranno leggermente più vicini fra loro. Il touchpad sarà grande e comodo. Le cornici dello schermo saranno ulteriormente ridotte, mentre gli altoparlanti sarano posti sopra la tastiera.

Niente porte (bene o male?), ma solo una porta USB type C che fungerà anche da presa per l'alimentazione. Del resto, Apple ci aveva già abituato all'abbandono dei floppy prima, dei CD e DVD poi.


L'anima di questo computer sarà la nuova CPU Broadwell prodotta da Intel. Questa assicura prestazioni buone a fronte di un consumo energetico estremamente contenuto. Insomma, questo computer promette di avvicinarsi all'autonomia e alla longevità dei tablet. Se questo fosse confermato, ci troveremmo davanti ad un prodotto veramente rivoluzionario.

La memoria interna sarà un velocissimo SSD.

Per quanto riguarda i materiali, avremo il solito guscio unibody in alluminio, ma la novità starebbe nella colorazione: si parla del Grigio Siderale, già visto su iPhone e iPad, e addirittura di un improbabile colorazione oro.

Insomma, un dispositivo da sogno, che promette eccezionale autonomia (sarebbe il miglior portatile Apple), un display incredibile, una tastiera comodissima ed un ingombro ridotto. In più un sistema operativo collaudato, qual è Mac Os, e materiali premium. Un must have per i giornalisti e per chi scrive molto col computer, anche in mobilità.

I prezzi? Non aspettatevi regali. Difficilmente costerà meno di 1000€. Si teme molto di più.

E voi? Cosa ne pensate?


©Bob

Nessun commento:

Posta un commento