Breaking News

VOLONTARI POLACCHI A MESSINA CON L'AUSER

Nell’ambito del progetto europeo “E. L. I. – Enduring Life! Enlivening Aged Colours”, un progetto di scambio di volontari senior finanziato dal programma di apprendimento permanente “LLP – Grundtvig”, dal 5 al 29 ottobre sei volontari polacchi sono a Messina, mentre sei volontari italiani si trovano in Polonia. 

Il coordinatore del progetto è l’Auser Provinciale di Messina, con partner LUTE (Libera Università Terza Età) Milazzo e Associazione Fundacja “Aktywni XXI” della città di Jelenia Góra, in Polonia e con la consulenza del Cesv – Centro Servizi per il Volontariato di Messina. L’obiettivo finale del progetto è quello di contribuire a migliorare la qualità della vita degli anziani e promuovere una visione comune europea, in base alla quale si guardi agli anziani come risorsa.

L’Auser Onlus è un’associazione di volontariato e di promozione sociale, tesa a valorizzare gli anziani e a far crescere il loro ruolo attivo nella società. Nata nel 1989 per iniziativa della Cgil e del Sindacato dei pensionati Spi-Cgil, si propone di contrastare ogni forma di esclusione sociale, migliorare la qualità della vita, diffondere la cultura e la pratica della solidarietà perché ogni età abbia un valore e ogni persona un suo progetto di vita attraverso cui diventare una risorsa per sé e per gli altri. L’Auser lavora affinché ognuno possa dare e trovare aiuto, incontrare gli altri, arricchire le proprie competenze, contribuire alla crescita della comunità in cui vive.

Nessun commento