CLASSIFICA CELLULARI PIU' VENDUTI DELLA STORIA - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

CLASSIFICA CELLULARI PIU' VENDUTI DELLA STORIA

CLASSIFICA CELLULARI PIU' VENDUTI DELLA STORIA

Share This
Probabilmente siete curiosi di sapere quali sono i telefoni cellulari più venduti. Lo staff soddisfa volentieri questa curiosità. Ma sappiate che non c'è proprio partita, in quanto la classifica è dominata da un solo produttore. Sorpresi vero? Facciamo un passo indietro.

Prima che Apple rivoluzionasse il concetto stesso di smartphone, col suo iPhone Edge, nel 2007, e con l'introduzione di App Store tempo dopo, era Nokia a dominare incontrastata nel mondo della telefonia mobile. E se questo nome ai giovani di oggi non dirà molto, o evocherà la serie Lumia con Windows Phone (sempre sul gradino basso del podio, dietro iOS e Android), chiunque è nato prima degli anni '90 sa bene cos'ha significato l'azienda finlandese e ricorderà con affetto le cover intercambiabili del suo vecchio telefonino in plastica. Già, plastica. E se oggi c'è chi snobba il policarbonato, perdendosi poi in discussioni filosofiche se sia meglio l'alluminio, anziché il vetro, o lo zaffiro, ma addirittura l'oro 24 carati, sappiate che i vecchi telefoni di una volta erano semplicemente indistruttibili. Provare per credere.

Ecco a voi la classifica:


10° POSTO: Nokia 5130


anno: 2007
unità vendute: 65 milioni


9° POSTO: Nokia 6010


anno: 2004
unità vendute: 75 milioni


8° POSTO: Nokia 1208


anno: 2007
unità vendute: 100 milioni


7° POSTO: Nokia 1600


anno: 2006
unità vendute: 130 milioni


6° POSTO: Nokia 2600


anno: 2004
unità vendute: 135 milioni


5° POSTO: Nokia 3310


anno: 2000
unità vendute: 136 milioni


4° POSTO: Nokia 5230


anno: 2010
unità vendute: 150 milioni


POSTO: Nokia 3210


anno: 1999
unità vendute: 151 milioni


POSTO: Nokia 1200


anno: 2007
unità vendute: 152 milioni


POSTO: Nokia 1110


anno: 2005
unità vendute: 255 milioni


Secondo noi...
Cominciamo col dire, per chi non lo sapesse, che Nokia è morta. Già. È stata assorbita completamente da Microsoft che ha deciso di rimuovere completamente il nome Nokia dalla prossima serie Lumia. Che dire? Una scelta che fa sicuramente male.

Nokia ha abituato i suoi clienti a telefoni con una ricezione incredibile e sempre affidabile, dotati di un autonomia considerevole e di una resistenza sovraumana. E poi c'erano i "loghi" nello schermo e le suonerie polifoniche col compositore. Ma se siete troppo giovani nemmeno le capirete queste cose. Per tutti noi nostalgici, non resta altro da fare se non dire: Grazie. Grazie Nokia.


...e Apple?
Che ne è del confronto sanguinoso, della guerra all'ultimo brevetto tra Apple e Samsung?

Ebbene, sappiate che per quanto riguarda Apple, il modello più venduto di iPhone è:

iPhone 4
unità vendute: 60 milioni

seguito bene a ruota da:

iPhone 5
unità vendute: 50 milioni

Per quanto riguarda Samsung, la sua serie più venduta è la "Galaxy S" con:

Samsung Galaxy S4
unità vendute: 50 milioni

Secondo noi...
Il mercato è cambiato. Se un Nokia era acquistabile a buon mercato, spendendo relativamente poco, adesso per portarsi a casa un modello fiammante di Apple o Samsung bisogna sborsare non meno di 700€. Cifre molto diverse.

Quei numeri sono destinati comunque a restare immutabili. Samsung ha praticamente abbandonato il suo Galaxy S4 Campione di vendite e si è concentrata sul Galaxy S5, suo successore. Il risultato? Decisamente deludente nelle vendite rispetto al suo predecessore.

Apple, invece, ha tolto dal mercato sia iPhone 4 che iPhone 5. Vi lasciamo con due brevi considerazioni:

  • iPhone 4, uno smartphone leggendario, che ha cambiato il mondo, nonostante sia il dispositivo più venduto da Apple, non entrerebbe nemmeno nella top ten monopolizzata da Nokia.
  • Si parla tanto di crisi, ma in Italia c'è stato un boom di vendite per il nuovo iPhone 6 Plus. Ebbene, il nuovo "phablet" targato Apple costa la bellezza di 839€ nella sua versione base e 949€ in quella con più memoria, arrivando a oltre 1000€ nel taglio massimo di 128 GB. Preferiamo non commentare.


Alla prossima.



©Bob

Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad