ore

Breaking

Post Top Ad

lunedì 8 settembre 2014

SLA: BERGOGLIO NOMINATO DA ACCORINTI MA PER IL PAPA GLI ATTI GENEROSI DEVONO RESTARE NASCOSTI

Anche il sindaco di Messina, Renato Accorinti fa la doccia gelata per la raccolta fondi a favore della ricerca scientifica contro la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) aderendo alla moda che unisce la visibilità alla solidarietà. Ma il sindaco assicura che a lui  "la moda non riguarda" e che tuttavia "le mode possono essere anche positive" perchè danno "un segnale di cambiamento o portare un messaggio importante". 


E si è sottoposto al rito più in voga del momento, quello dell'Ice Bucket Challenge, che ha avuto come scenario lo Stadio S. Filippo, alla fine della partita che si è giocata ieri tra Messina e Lupa Roma

"La secchiata di acqua fredda - prosegue il primo cittadino - può essere una cosa positiva o negativa, come per tutte le cose è importante come le fai, con quale sentimento… a me interessa stare vicino a chi sta soffrendo perché è una malattia terribile, drammatica, che blocca il corpo e ti paralizza piano piano; pur fermando progressivamente tutti i muscoli, non toglie la capacità di pensare e la volontà di rapportarsi agli altri. La mente resta vigile, ma prigioniera in un corpo che diventa via via immobile. Una malattia difficile da diagnosticare e ad oggi non esiste nessuna terapia capace di fermarla. Per questo arriva come una secchiata di acqua fredda. E’ importante quindi – ha concluso il sindaco – che le istituzioni facciano la propria parte, che se ne parli e si effettuino donazioni per la ricerca”.

E’ possibile effettuare le donazioni online attraverso il sito www.centrocliniconemosud.it, conto corrente postale 1010111019 intestato a Fondazione Aurora Onlus o bonifico bancario Iban IT80 E076 0116 5000 01010111 019.

Renato Accorinti, nominato dalla responsabile comunicazione del Centro Nemo Sud, Letizia Bucalo Vita, ha nominato a sua volta Roy Paci, Gino Strada e Papa Francesco. Qualcuno, però, dica al sindaco di Messina che il Papa era già stato nominato dalla cantante Shakira che, dopo aver fatto la doccia gelata, ha lanciato la sfida a Papa Francesco, il quale con un tweet aveva risposto scrivendo: "Un cristiano sa dare. La sua vita è piena di atti generosi – ma nascosti – verso il prossimo".


Antonella Di Pietro


Nessun commento:

Posta un commento