DONAZIONE AL BIRRIFICIO MESSINA DA PARTE DEL TENNIS CLUB CURCURACI

Il "Memorial La Spada" con Fondazione di Comunità di Messina a fianco dei lavoratori della Cooperativa Birrificio Messina. Ufficializzata oggi, domenica 14 settembre, la donazione dell'Associazione Sportiva Nuovo Tennis Club Curcuraci che ha scelto di devolvere parte dell'incasso del torneo all'iniziativa imprenditoriale. 


La Fondazione di Comunità di Messina rilancia il suo impegno a sostegno dell'iniziativa imprenditoriale della cooperativa Birrificio Messina e della sensibilizzazione al consumo critico, responsabile e a km 0. Lo fa legando il suo nome e le sue campagne ai valori sportivi, in particolare a quelli celebrati dai Campionati Assoluti Provinciali di tennis “Memorial Domenico La Spada”, con cui il Nuovo Tennis Club Curcuraci celebra il suo quarantennale.

Il Consiglio Direttivo dell’associazione sportiva ha deliberato di devolvere una parte delle quote d’iscrizione al torneo, inaugurato il 31 agosto e in programma fino a oggi, domenica 14 settembre, con la partecipazione di circa un centinaio di iscritti, alla cooperativa Birrificio Messina. L'obiettivo è aiutare i lavoratori a portare avanti il loro progetto imprenditoriale e contribuire all'operazione che mira a riportare la produzione di birra a Messina.

“Con questo gesto – sottolinea il presidente del Nuovo Tennis Club Curcuraci, Francesco La Spada – intendiamo onorare la memoria del fondatore dell’associazione sportiva, Domenico La Spada, già direttore della Camera di Commercio della nostra città, e al contempo esprimere la nostra vicinanza alle lavoratrici e ai lavoratori del Birrificio, aderendo simbolicamente al loro progetto di sviluppo”.

L'iniziativa imprenditoriale dei 16 lavoratori ex Triscele è stata questa sera al centro di un momento di riflessione e sensibilizzazione pubblica durante la cerimonia di premiazione del Memorial Day, che si è chiuso con un delizioso fuori programma: la degustazione dei prodotti “buoni, puliti e giusti” di EcoGAStronomia, il gruppo di acquisto solidale promosso da Fondazione di Comunità di Messina insieme a Slow Food Valdemone.

“Sostenere iniziative imprenditoriali coraggiose e che puntano sul recupero delle produzioni locali, come quella della cooperativa Birrificio Messina, e diffondere i valori del buon cibo e della buona tavola associati al consumo critico, alla valorizzazione delle imprese che si oppongono alle ingerenze della criminalità organizzata e seguono processi di produzione a ridotto impatto ambientale, sono da sempre due degli asset portanti dell'attività della Fondazione di Comunità di Messina. Il nostro augurio – conclude il segretario generale Gaetano Giunta – è di trovare sempre più spesso sulla nostra strada associazioni che sposano queste iniziative, come il Nuovo Tennis Club Curcuraci, a cui va un sentito grazie da parte di tutti noi”.



Commenti