ore

Breaking

Post Top Ad

martedì 26 agosto 2014

IL SINDACO ACCORINTI FIRMA UNA NUOVA ORDINANZA ANTI-TIR

E' stato firmato dal sindaco di Messina, Renato Accorinti, un nuovo provvedimento, che regolamenta la circolazione in città dei Tir. 


L'ordinanza n. 159 del 25 agosto stabilisce che, a decorrere da giovedì 28 agosto sino al 30 settembre, nelle fasce orarie 7–14 e 15–21, sarà istituito il divieto di transito ai veicoli e ai complessi di veicoli, adibiti al trasporto di cose, di massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, lungo la carreggiata in direzione di marcia nord-sud (lato monte) delle vie La Farina (dall'intersezione con la via Cannizzaro a quella con il viale Europa) e Bonino; la carreggiata in direzione di marcia sud–nord delle vie La Farina (tratto compreso tra le vie Cannizzaro e Magazzini Generali), Campo delle Vettovaglie, L. Rizzo e Vittorio Emanuele II; e la carreggiata in direzione di marcia mare-monte del tratto del viale Europa compreso tra le vie La Farina e Catania (rotatoria Boris Giuliano). Sono esclusi dal divieto i veicoli delle Forze armate, degli organi di Polizia, dei Vigili del fuoco, dei Servizi di soccorso, del Comune di Messina e delle altre pubbliche amministrazioni, nonché quelli adibiti al trasporto di merci pericolose (carburanti, combustibili liquidi o gassosi…). 

Nelle fasce orarie 7–15 e 17–21, vigerà il divieto di transito ai veicoli e ai complessi di veicoli, adibiti al trasporto di cose, di massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, lungo la carreggiata in direzione di marcia sud–nord (lato mare) delle vie Bonino, La Farina (fino all’intersezione con la via Cannizzaro); la carreggiata in direzione di marcia nord–sud delle vie Vittorio Emanuele II, L. Rizzo, Campo delle Vettovaglie, La Farina (tratto compreso tra le vie Magazzini Generali e Cannizzaro); e la carreggiata in direzione di marcia monte–mare del tratto del viale Europa compreso tra le vie Catania (rotatoria Boris Giuliano) e La Farina. Sarà consentito ai veicoli  provenienti da entrambe le direzioni di via Bonsignore, di potersi immettere esclusivamente nella carreggiata nord-sud della via Bonino. 

Nel caso in cui ricorrano le condizioni per l’applicazione delle deroghe previste dall'Ordinanza n. 488/2013, ai veicoli provenienti o diretti al piazzale Campo delle Vettovaglie per fruire degli approdi del porto storico, sarà consentito il transito esclusivamente lungo le vie Rizzo, V. Emanuele II e viale Boccetta. In presenza di particolari e contingenti esigenze connesse al trasporto in ambito locale, da valutare opportunamente caso per caso, la circolazione dei mezzi pesanti, nelle strade soggette al divieto di transito, potrà essere autorizzata di volta in volta, previa apposita richiesta, dal Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità

La Polizia municipale è incaricata del controllo e dell’esecuzione dell'ordinanza del sindaco e dovrà inoltre provvedere ad organizzare, negli orari diurni dalle ore 14 alle 17, sulle arterie interessate dall’attraversamento dei mezzi provenienti dal traghetto della Cartour Spa, che approda al Molo Norimberga o a questo diretti, un servizio dedicato per la regolazione, in sicurezza, dell’immissione e l’attraversamento della città da parte dei veicoli stessi. L'ordinanza stabilisce infine che l’apertura pomeridiana degli esercizi commerciali che affacciano su entrambi i lati della via La Farina non dovrà avvenire anteriormente alle ore 17:00




Nessun commento:

Posta un commento