“GEEK PARTY” AL GIARDINO CORALLO: TORNEI, SPETTACOLI E CONTEST. - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

“GEEK PARTY” AL GIARDINO CORALLO: TORNEI, SPETTACOLI E CONTEST.

“GEEK PARTY” AL GIARDINO CORALLO: TORNEI, SPETTACOLI E CONTEST.

Share This
Domenica 13 luglio, dalle ore 10:00 alle 21:00, torna al Giardino Corallo "Geek Party" con tornei, spettacoli e contest. Tra gli special guest i cosplayer Laura Inzerillo e Valerio Grutta e i fumettisti Val Romeo, Lelio Bonaccorso e Gianluca Gugliotta.


Ritorna (e verrebbe da dire “a gran richiesta”) quello che è stato uno dei successi dell’estate 2013: il “Geek Party”. L’anno scorso la tranquilla “invasione” del Giardino Corallo da parte di centinaia di ragazzi e ragazze è stata una sorpresa per la città e per gli stessi organizzatori. La comunità geek - definizione che vira in “positivo” la parola nerd e, in una parola, sta a intendere i “fissati”, appassionati di cosplay, fumetti, cartoon, videogiochi – si muove per affetto e affiliazione. Il tam tam corre dai grandi eventi alle occasioni nuove, premiando le iniziative che portano sul territorio vetrina e spettacolo, incontri e gare.  

Firma l’appuntamento del 13 luglio l’associazione Reborn Cosplay, che l’ha organizzato in collaborazione con il social network “Il bar del fumetto”. “Il Geek Party – spiega Emanuele Brigandì di Reborn Cosplay - non è una fiera, è una festa. Lo è davvero. Nelle intenzioni di chi la ‘disegna’ e nei fatti. Non c’è distanza tra ‘vip’ e spettatori. Tutti sono invitati a vedere quello che combiniamo e tutti possono partecipare”.  


E se il programma è intenso (si comincia alle ore 10:00 e si termina attorno alle ore 21:00), se ci sarà qualcosa in ogni “angolo” del Giardino Corallo, l’evento più atteso sono gli incontri. Scende in campo una parte di quella che è la “nazionale” del mondo cosplay: Laura Inzerillo e Valerio Grutta, entrambi di Palermo, la prima tra i rappresentanti italiani al Japan Expo a Parigi, in corso in questi giorni, e il secondo tra i rappresentanti italiani all’Eurocosplay di Londra in programma ad ottobre. In campo anche fumettisti che non hanno bisogno di presentazioni: Val Romeo, che firma la tavola originale del Geek Party (le 50 riproduzioni saranno regalate ai primi che lo richiederanno), Lelio Bonaccorso e Gianluca Gugliotta.  

“Quest’anno abbiamo dato maggiore spazio ai fumetti ma i protagonisti restano i cosplayer”, gente che si veste come i personaggi di fumetti e cartoni animati e videogiochi e li interpreta. Ci vuole un pizzico di narcisismo, ovviamente, ma ci vogliono anche studio e dedizione. I costumi devono essere rigorosamente fatti a mano, propria arte anche quella del trucco. Tutt’attorno, un vero e proprio “mondo a parte”: musica, azioni sceniche, tornei, giochi di ruolo, contest ...".

Non a caso, la giornata del 13 luglio ha in programma incontri anche con il make up artist Francesco Sanseverino e il doppiatore Gianluca Iacono per chiudere con lo spettacolo dei Maidolls e il concerto dei Parimpampum.  



Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad