PROPOSTA DEI VERDI. UN CENTRO D'ACCOGLIENZA PER I GAY A MESSINA - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

PROPOSTA DEI VERDI. UN CENTRO D'ACCOGLIENZA PER I GAY A MESSINA

PROPOSTA DEI VERDI. UN CENTRO D'ACCOGLIENZA PER I GAY A MESSINA

Share This

Il Coordinatore Cittadino dei Verdi di Messina, Raffaele Scirocco ha inviato una nota a sostegno della "richiesta dell'Arcigay di istituire il registro delle coppie di fatto presso la nostra città in quanto questo è un elemento fondamentale per una vera società moderna e progressista poiché evidenzia la laicità delle istituzioni e garantisce diritti, tutela, dignità e pari opportunità a tutti i nostri concittadini che per il loro orientamento sessuale o identità di genere non possono sposarsi a causa di una legge ingiusta che vieta loro il matrimonio e  agli eterosessuali che per scelte private di vita di coppia o per motivi etici optano per la convivenza di uscire dall'ombra dell'ipocrisia perbenista confessionale che pervade la nostra città che tale registro ovviamente infrangerebbe. 

I Verdi di Messina, inoltre, chiedono all'amministrazione del sindaco di Messina, Renato Accorinti di "seguire quanto fatto dai sindaci Pisapia, De Magistris, Doria e Marino nel richiedere un bene confiscato alla mafia per poterlo far diventare un centro d'accoglienza per tutti i nostri concittadini lgbti che spesso a causa dell'omofobia e transfobia vengono cacciati dalle loro famiglie senza avere poi una casa accogliente rendendo così Messina la prima città siciliana ad avere una grande innovazione civile come questa". 


Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad