ore

Breaking

Post Top Ad

martedì 24 giugno 2014

OLANDA E BRASILE AGLI OTTAVI

Questi i risultati delle sfide di ieri. 


Gruppo A:
Camerun-Brasile 1-4
Croazia-Messico 1-3

Il Brasile è incontenibile. A segno Neymar con una doppietta, quindi Fred e Paulinho. Matip realizza il goal della bandiera per il Camerun che esce dal Mondiale nel peggiore dei modi. In realtà, il Brasile, principale candidata per la vittoria finale, sembra non aver ancora trovato la quadratura del cerchio. La difesa è spesso in sofferenza, mentre l'attacco è decisamente meno spettacolare che negli anni passati. Tutto il paese è aggrappato a Neymar, fuoriclasse del Barcellona. Vedremo se basterà il suo talento anche nelle gare ad eliminazione diretta. Ma soprattutto, c'è curiosità di vedere se il Brasile troverà un gioco di squadra più convincente.

Il Messico vince e passa come seconda, grazie alle reti di Marquez, Guardado e Javier Hernandez. La Croazia saluta il Mondiale con largo anticipo ed è tra le delusioni del torneo.

Gruppo B:
Australia-Spagna 0-3
Olanda-Cile 2-0

La Spagna saluta il Mondiale riuscendo ad evitare l'ultimo posto nel girone. Sontuosa la prova di Iniesta, che serve assist a ripetizione, e di Villa che confeziona un gran goal di tacco.

L'Olanda abbatte il Cile grazie ai goal di Fer e Depay (classe '94, già 2 goal e 1 assist in questo Mondiale). Ma è il solito Robben a metterci sempre lo zampino: il fuoriclasse è veloce e reattivo anche nei minuti finali. Il Cile passa come seconda.

Agli Ottavi ci saranno questi accoppiamenti:
Brasile-Cile
Olanda-Messico

©Bob



Nessun commento:

Posta un commento