SEL MESSINA: "OCCORRE INTERVENIRE SULLO STATO DELLA CULTURA"


"Per una nuova politica culturale a Messina", questo il tema trattato in una nota dal Coordinamento Provinciale di Sinistra Ecologia Libertà. La coordinatrice di Sel Messina, Daria Lucchesi e il responsabile delle Politiche Culturali, Marco Olivieri, intervengono sullo stato della cultura a Messina e, in particolare, sul Teatro Vittorio Emanuele. 

“Il Teatro paralizzato da un anno, e che ora stenta a riprendere con non poche difficoltà e in assenza di regole condivise,  - si legge nella nota di Sel Messina - e ogni settore artistico e culturale appaiono sviliti da una grave assenza di visione, a livello regionale e cittadino, nella programmazione delle politiche culturali, in un’ottica europea e aperta al futuro. Sulle politiche culturali occorre una svolta profonda. Di conseguenza, Sel intende avviare un dibattito e un approfondimento costante sulle politiche culturali a Messina e in Sicilia. In programma incontri, eventi culturali e artistici, confronti e proposte concrete da presentare alle istituzioni cittadine e regionali. In questo ambito, chiunque intenda presentare una proposta - da sintetizzare in 15 righe - può inviarla alla mail cultura.selmessina@gmail.com. Le proposte saranno discusse in un confronto pubblico, in una data da definire, e infine presentate agli assessori competenti a Messina e in Sicilia”.



A.D.P.

Commenti