ore

Breaking

Post Top Ad

martedì 6 maggio 2014

PRIMO APPUNTAMENTO CON "FIABE A MERENDA"


Alla Libreria FioriGialli si apre la rassegna "Fiabe a Merenda" rivolta ai bambini ma anche ai grandi! Tre classici dei Fratelli Grimm: Cappuccetto Rosso (7 maggio); Hansel e Gretel (14 maggio) e La Signora Holle (28 maggio). 

"Fiabe a Merenda" è un teatrino con pupe da tavola in lana cardata. Sono bambole realizzate a mano, tipiche dell’artigianato legato alla pedagogia steineriana. La fiaba e la marionetta permettono di liberarsi dal peso terreno ed elevarsi nel mondo dell’immaginazione e della fantasia. I personaggi diventano vivi, fantasiosi e rassicuranti, sempre pronti a vestire i panni di eroi, fate e principesse. Le fiabe scelte sono popolari e contengono una saggezza atavica che esaltano il senso del bello, del buono e del vero come modelli da imitare. Le forze della natura ci infondono un senso di entusiasmo e meraviglia ma dobbiamo rimanere desti. I teatrini avranno luogo dopo una buona e profumata merenda.

Si inizia mercoledì 7 maggio alle 18,30 con il racconto della fiaba Cappuccetto Rosso a cura di Martina Caimano, presso la Libreria FioriGialli (Via Dei Verdi, 38 - Messina). Il teatrino avrà luogo dopo una buona e profumata merenda.

Martina Caimano collabora da anni con l'Associazione "Giardino di Luce", un Giardino d’infanzia ad indirizzo steineriano che ha organizzato l'evento "Fiabe a Merenda". Inoltre, da due anni la Caimano segue il corso di formazione triennale per l’abilitazione all’insegnamento nelle scuole Steiner-Waldorf presso la scuola di Oriago. Ha partecipato inoltre a diversi spettacoli teatrali per bambini.

Per informazioni e per acquistare il biglietto (€ 5) rivolgersi a: Daniela 3476532377 o a Martina 3897970752. 

Le fiabe sono per l'anima un tesoro.
Quel che danno allo spirito sussiste oltre la morte e,
in altre nostre vite sopra la Terra,
porterà i suoi frutti.
Esse ci fanno presagire oscuramente il vero e, dal presentimento,
la nostra anima trae la conoscenza che a tutti noi occorre nella vita.
Rudolf Steiner



A.D.P.


Nessun commento:

Posta un commento