ore

Breaking

Post Top Ad

martedì 27 maggio 2014

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "BAMBINI" DI DOMENICO BARRILA'


Si terrà domani, mercoledì 28 maggio alle ore 18:00, presso la Sala Monsignor Fasola (ex Visconti) a Messina, la presentazione del nuovo libro dello psicoterapeuta e analista adleriano Domenico Barrilà, "Bambini" (Editrice La Scuola). All'incontro, organizzato dalla Libreria Bonanzinga e dall'Istituto Comprensivo "Villa Lina-Ritiro", interverrà l'autore che converserà con il pediatra Sergio Conti Nibali. Dopo i saluti di Daniela Bonanzinga e dell'assessore alla Pubblica Istruzione, Patrizia Panarello, introdurrà la presentazione la Dirigente dell'Istituto Comprensivo, Giovanna De Francesco. 

"Bambini" è un libro che aiuta gli adulti a capire i segreti nascosti dei comportamenti dei bambini, ma che può servire anche a ritrovare un po’ se stessi. Un libro che si specchia nel mondo dell’infanzia, laddove, invisibili, si decidono caratteri e personalità, successi e insuccessi, complessi o fobie, ma anche dove cominciano i problemi. Un libro che così finisce per aiutarci a recuperare pure un po’ del  nostro mondo interiore, inascoltato o rimosso. 

Un viaggio senza pause alle origini dello stile di vita, in cui l’infanzia è solo un pretesto per raccontare come nasce la personalità, perché sistemiamo in un certo modo i mattoni del nostro edificio interiore e attraverso quali vie diventiamo ciò che siamo. L’approccio è innovativo e spiazzante, figlio di una psicologia del profondo ottimistica, lontana da oscure elucubrazioni e da autocompiacimenti, che pesca nella rivoluzione operata dal grande dissidente della psicoanalisi, Alfred Adler. Un modo diverso per parlare di noi, che ci rende familiare il nostro mondo interiore, svelando la straordinaria logica che lo presiede.

A sorprendere il lettore, oltre la chiarezza di questi capitoletti che si fanno strada evitando le complesse ricette educative, ma pure le risposte frammentate, in ogni caso non da tutti comprensibili, è il modo piano con cui l’autore ci mostra come  fermarci a riflettere un po’ su di noi, svelandoci la logica che presiede tanti nostri gesti, tante nostre parole. Nel diffuso clima di emergenze generali, il ritorno di una psicologia sociale, quella di servizio, da tempo un po’ dimenticata della quale è simbolo questo piccolo manuale di sopravvivenza, nato da quasi trent'anni di osservazione sul campo e dall’analisi comparata di migliaia di casi differenti.

Domenico Barrilà, psicoterapeuta e analista adleriano, all’attività clinica affianca da sempre una forte presenza sul territorio, mirata alla prevenzione del disagio. Noto per almeno una ventina di volumi ristampati e tradotti, molti dei quali hanno segnato occasioni di dibattito in Italia e Oltralpe, è anche autore di centinaia di articoli per testate nazionali. In passato è stato didatta propedeutico della Società Italiana di Psicologia Individuale e docente presso la Scuola di Psicoterapia dell’Istituto Adler di Milano. Tra le sue più recenti pubblicazioni elenchiamo: "La mente e il cuore. Come nasce lo stile di vita" (Guerini & Associati); "Punti di vista con delitto. Quando le relazioni diventano sopraffazione" (San Paolo); "Voler Bene (Mondadori); "I legami che aiutano a vivere" (Feltrinelli-Ipogeo) e "C’è una logica nei bambini" ((Editrice La Scuola). Inoltre, è autore e direttore della prima collana illustrata di psicologia ad uso di bambini “Crescere senza effetti collaterali” (Carthusia).


A.D.P.

Nessun commento:

Posta un commento