ore

Breaking

Post Top Ad

sabato 24 maggio 2014

OPERAZIONE SPIAGGE E FONDALI PULITI A CAPO PELORO


Legambiente con i suoi Circoli messinesi, Legambiente Messina e Legambiente dei Peloritani ha indetto per domenica 25 maggio, con inizio alle ore 9:30, nella spiaggia di Capo Peloro, l'edizione cittadina della campagna di Legambiente "Operazione Spiagge e Fondali Puliti", in collaborazione con il Movimento Cambiamo Messina dal basso. Parteciperà, inoltre, il Club Sommozzatori Messina di Salvatore Campolo. L'iniziativa è svolta in collaborazione con l'Assessorato all'Ambiente e ai Nuovi stili di vita del Comune di Messina. 

L'invito è esteso a tutti i cittadini di buona volontà. Durante l'iniziativa sarà montato un gazebo che fungerà da base operativa e quindi i volontari, armati di rastrello, guanti e sacchetti, andranno a rimuovere rifiuti rinvenuti, differenziando, vetro, plastica e metallo. Di seguito il "raccolto" verrà concentrato nel punto di conferimento organizzato da Messinambiente. Anche i sub porteranno sulla spiaggia i rifiuti rinvenuti sott'acqua che saranno conferiti allo stesso modo. Con una semplice opera di rastrellamento manuale i piccoli e i grandi volontari lasceranno intatto l'ambiente naturale della spiaggia e daranno un esempio di comportamento: fruizione e tutela dell'ambiente possono essere in sintonia. 

L'appuntamento è nei pressi del Pilone di Torre Faro a Messina, passando dalla discesa accanto all'Horcynus Orca, dove la spiaggia è compresa nella zona B della Riserva Naturale Orientata "Laguna di Capo Peloro", e si farà attenzione a non calpestare né danneggiare la vegetazione spontanea dell'area dunale.

Gli organizzatori ringraziano il Movimento Cambiamo Messina dal Basso, la VII Direzione Ambiente della Provincia di Messina; la Direzione della Riserva; l'Ufficio del Genio Civile per il Demanio Marittimo; la Capitaneria di Porto di Messina; la VI Circoscrizione di Messina, la Società Messinambiente e il CEA Messina Onlus. 


Nessun commento:

Posta un commento