Breaking News

LA RINASCITA SPIRITUALE TRA PSICHE E CORPO


“Un tempo essi avevano un cielo fatto di vasti tesori di pensieri e di immagini. Il significato di tutto ciò che è, stava nel filo di luce che tutto al cielo teneva attaccato”.
Hegel - Fenomenologia dello Spirito

Nel Monastero Santa Maria della Valle (meglio noto come Chiesa della Badiazza) a Messina, venerdì 16 e sabato 17 maggio, si terrà il convegno "La Rinascita Spirituale tra Psiche e Corpo" organizzato dall'Associazione "Il Centauro Onlus" e rivolto alle figure professionali di Medico Chirurgo e Psicologo. 

L'intento è quello di approfondire e riguadagnare al proprio ambito una conoscenza ampliata ad altri ambiti del sapere e non ristretta e iperspecialistica, che l’arte medica, e gli uomini di medicina un tempo avevano. Il ritorno al rito della cura, alla semeiotica non subalterna alla diagnostica strumentale, alla sacralità del rapporto terapeutico: unico, irripetibile, indescrivibile a meno che non si voglia rinunciare, come già accade, alle tante sfumature, a favore del bianco o nero, rappresentato da una scheda di rilevazione, dove il paziente è un numero di cartella, un codice diagnostico, un tempo definito, necessita di una premessa, rappresentata dalla Rinascita spirituale, che è anche ambientale, culturale, etica, sociale, estetica, economica.

Quale energia è in gioco quando si lavora sugli esseri umani per migliorare il livello della loro umanità, si chiede il teologo Vito Mancuso in “ Il Principio Passione”. Quale forza entra in gioco, nei vari ambiti nei quali si esplica l’agire dell’uomo, per esempio, nel diritto, nell’etica, nella spiritualità, nella cura. Nella processualità che ci costituisce, l’energia che noi siamo si configura nelle tre classiche forme vitali: corpo, psiche, spirito. La filosofia e la psicologia della complessità, le recenti scoperte della fisica moderna, ma anche altre branche del sapere ci indicano che “La Scienza non è l’unica strada che conduce alla conoscenza. La visione spirituale del mondo offre un’altra via verso la verità”. Non sono le parole di un mistico ma di Francis Collins un genetista di fama internazionale.

Sappiamo che mente e corpo sono due facce della stessa medaglia e sappiamo, ma spesso dimentichiamo, ciò che ci hanno trasmesso le grandi spiritualità e le filosofie classiche, cioè l’esistenza dell’energia spirituale. Una energia, che discende dal Sacro, una energia trascendente, che agisce e informa di se l’agire dell’uomo.

Non è possibile assistere acritici nell’ambito sanitario ad un modello definito “aziendale” che sbandierando, i termini efficacia ed efficienza, mette in atto risposte in ritardo ed inadeguate alle necessità dell’uomo , nella sua totalità psiche-corpo. Occorre una Rinascita Spirituale, “Il nodo d’oro - scrive Antoine de Saint Exupery - che tiene insieme tutte le cose”.

Esiste una sfera dell’uomo che supera la semplice immanenza sperimentale, senza la quale la vita ed il mondo non svelano il loro volto migliore. L’evento formativo intende, in un momento storico, culturale, economico, di perdita di senso, di incertezza di fronte alle sfide del tempo, di malattia e di disagio psichico, rinnovare la consapevolezza che accanto al lavoro scientifico soggetto pur sempre alle relative e paradigmatiche misurazioni. 

La partecipazione all'evento è gratuita ed aperta alla figura professionale di Medico Chirurgo (Continuità Assistenziale, Geriatria, Medici di Famiglia, Neurologia, Neuropsichiatria Infantile, Psichiatria e Psicoterapia), Psicologo e Terapista della riabilitazione psichiatrica. L'evento è accreditato in seno al programma nazionale per la formazione continua degli operatori della sanità (programma ECM) con l'assegnazione di 11 crediti formativi. Per altre informazioni si rimanda al sito web dell'Ordine dei Medici di Messina www.omceo.me.it. Segreteria Scientifica: Matteo Allone, tel. 090 3654223 cell.3488831172 - e-mail: matteo.allone@libero.it.  

L'evento è promosso da: Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri  di Messina; Centro Italiano Di Psicologia Analitica; Istituto Italiano Micropsicoanalisi.

Relatori e Moderatori 

Matteo Allone
Psicologo Analista Didatta C.I.P.A. e I.A.A.P, Dirigente Psichiatra Responsabile U.O.S. Centro Diurno “Camelot” ASP Messina, Presidente Associazione "Il Centauro Onlus".

Pasqualino Ancona
Psicologo Analista Senior C.I.P.A. E I.A.A.P - Direttore Psichiatra Struttura Complessa A.S.P. Catania. 

Annamaria Anselmo
Ricercatore Universitario in Storia della Filosofia presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Messina. 

Marcello Aragona
Professore, aggregato di Oncologia Medica, e Responsabile Ambulatorio di Psicologia - A.O.U. Messina.

Luigi Baldari
Micropsicoanalista, Dirigente Psichiatra Responsabile U.O.S. Psicoterapia Studi e Ricerche ASP Messina.

Tarcisia Carnieletto
Direttrice dell’Ufficio Diocesano di Messina per l’ecumenismo e il Dialogo Interreligioso.

Dino Costa
Ricercatore presso il Dipartimento di Fisica e di Scienze della Terra dell’Università di Messina.

Roberto Delia
Psichiatra, aggregato alla Facoltà di Teologia dell’Università Pontificia Salesiana.

Giuseppe Gembillo
Professore Ordinario di Storia della Filosofia, Università di Messina.

Giuseppe Giordano
Professore Associato di Storia della Filosofia, Università di Messina.
 
Daniele La Barbera
Professore Ordinario di Psichiatria, Università di Palermo. 
 
Giuseppe Mento
Neurologo Dipartimento di Neuroscienze, AOU Messina.
 
Roberto Motta
Psichiatra, Direttore Modulo Dipartimentale Salute Mentale Messina Nord. 
 
Duccio Sacchi 
Psicoterapeuta, Micropsicoanalista, Docente di Psicologia Clinica Università di Torino. 
 
Ferdinando Testa
Psicologo Analista Didatta C.I.P.A e I.A.A.P. 
 
Ambrogio Zaia 
Micropsicanalista, Psicologo Psicoterapeuta, Torino. 
 
Rocco Zappia 
Sacerdote laureato in Filosofia e Teologia.


Programma di venerdì 16 maggio 2014
  • ore 09.00 Saluto delle Autorità e dei Rappresentanti degli Enti coinvolti. Moderatore: Luigi Baldari.
  • ore 09.30 Matteo Allone: La Rinascita Spirituale riflessioni tratte dal Libro Rosso di Jung.
  • ore 10.00 Giuseppe Gembillo: La complessità del rapporto mente corpo in medicina.
  • ore 10.30 Luigi Baldari: La dimensione psicobiologica della mente.
  • ore 11.00 Break.
  • ore 11.30 Annamaria Anselmo: La Spiritualità della Natura.
  • ore 12.00 Giuseppe Giordano: la “Spiritualità” degli oggetti naturali.
  • ore 12.30 Mira luce Panascia : Le campane di cristallo.
  • ore 13.00 Discussione. Moderatore: Matteo Allone.
  • ore 15.00 Roberto Delia: La preghiera del cuore senza memoria , né desiderio.
  • ore 15.30 Ambrogio Zaia : Spiritualità e psiche due incognite dello stesso destino.
  • ore 16.00 Duccio Sacchi : La Religione nel discorso clinico psicoanalitico.
  • ore 16.30 Tarcisia Carnieletto: Cura dell’integrità dell’uomo nel pensiero di Hans Jonas.
  • ore 17.00 Marcello Aragona: Prevenzione oncologica: la spiritualità come risorsa.
  • ore 17.30 Roberto Motta: Spiritualità ed amore nel Regno di Sicilia di Federico II.
  • ore 18.00 Esibizione Associazione Corale Messina “Eugenio Arena”
  • ore 18.30 Esibizione Associazione "Tersicore": “ Diario di un uomo”


Programma di sabato 17 maggio
  • Moderatore: Antonino Ciraolo
  • ore 09.30 Giuseppe Mento: Ri-Nascita, rappresentazioni cognitive ed evoluzionistiche del linguaggio, tra memoria filogenetica e necessità culturali
  • ore 10.00 Ferdinando Testa: Ai confini degli opposti: il mito di Demetra /Core.
  • ore 10.30 Daniele La Barbera: La Sfida del Sacro alla civiltà tecnologica postmoderna.
  • ore 11.00 Alessandro Ariosto ( Chitarra Classica).
  • Crisostomo Lo Presti : La carezza del liquido amniotico nella (ri)nascita.
  • ore 11.20 Break.
  • ore 11.30 Pasqualino Ancona: Segni del corpo scaturiti dalla trasformazione.
  • ore 12.00 Rocco Zappia: Conoscere se stessi per conoscere Dio - L’anima dal deserto al giardino.
  • ore 12.30 Dino Costa: Spiritualità e concezioni più recenti della fisica moderna.
  • ore 13.00 Discussione ed E.C.M.
  • ore 13.30 Conclusione.

Interventi preordinati di: Mohame Refaat, Presidente Comunità Islamica Messina, Graziano Mary, Responsabile Centro Studi e Pratica del Buddismo Tibetano “Shakyamuni” Messina, Silvio Strano, Presidente Istituto “Thubten Shetrub Lin”- Centro Studi di Buddismo Tibetano Reggio Calabria.

A Messina, la Chiesa di Santa Maria della Valle, detta la Badiazza, è situata a circa dieci minuti di strada dalla Cittadella della Salute (ex Ospedale Mandalari di Viale Giostra). La Chiesa sorge nel letto della fiumara S. Michele, nell'alta vallata del torrente Ritiro, lungo il percorso di valico dei monti Peloritani. Il Monastero è raggiungibile imboccando la via Palermo alta (zona Ritiro) e procedendo poi lungo il letto della "fiumara", il percorso è un po' dissestato anche se ultimamente il Comune di Messina ha avviato i lavori per la riqualificazione della zona.


A.D.P.

Nessun commento