ore

Breaking

Post Top Ad

giovedì 3 aprile 2014

L'ULTIMA VERSIONE CARTACEA DI "UFFICIO SPETTACOLI"


Si è svolta a Messina, nella Sala "Falcone Borsellino" di Palazzo Zanca, la conferenza stampa di presentazione dell'ultima versione cartacea di “Ufficio Spettacoli - La Guida al Tempo Libero di Messina e Provincia”, il free-press più longevo della storia dell'editoria messinese, che negli ultimi sedici anni ha raccontato gli eventi cittadini e della provincia. A illustrare in anteprima il numero, in edizione speciale da collezione, 68 pagine formato magazine in distribuzione presso i consueti punti cittadini da venerdì 11 aprile, il fondatore di "Ufficio Spettacoli", Luciano Fiorino.

Alla conferenza erano presenti anche alcuni rappresentati del mondo della cultura cittadina che hanno voluto lasciare la propria testimonianza: l’attore e regista Maurizio Marchetti, il musicista Giacomo Farina, il segretario generale di TaoArte, Ninni Panzera, il presidente regionale dell’Agis (Associazione Generale Italiana Spettacolo) Egidio Bernava., e l'assessore comunale alla Cultura, Tonino Perna. Nel corso della conferenza sono stati anche esposti i motivi della chiusura del periodico quindicinale “Ufficio Spettacoli”, che sono prettamente economici ma uniti dalla necessità di creare una piattaforma multimediale al passo con i tempi attraverso un nuovo progetto da realizzare in sinergia con l'emittente RadioStreet Messina.

“E' inutile girarci intorno - ha affermato Luciano Fiorino - i motivi di questa decisione sono ovviamente economici ma la mission non si ferma, cambia pelle. Non c'è nessun prodotto editoriale a Messina e provincia che abbia le peculiarità di US e così sarà anche nella sua 'nuova' vita, in digitale”. Contestualmente, infatti, è stata anticipata la nascita di un nuovo progetto editoriale, diretta emanazione di Ufficio Spettacoli: Uesse.me. Un nuovo portale che farà da megafono e da approfondimento per tutti gli eventi culturali e musicali. Uesse.me non sarà solo un semplice sito internet, ma verrà affiancato da app per dispositivi Apple e Android, per continuare sempre ad avere sempre tutte le informazioni a portata di mano. Il progetto Uesse.me, che sarà lanciato da una campagna di crowd founding, verrà ufficialmente presentato nel mese di maggio, durante i festeggiamenti per i 10 anni di RadioStreet Messina.




Nessun commento:

Posta un commento