ore

Breaking

Post Top Ad

mercoledì 16 aprile 2014

DESTINA IL 5 PER MILLE ALL'ORTO BOTANICO DI MESSINA


Quest’anno l’Università di Messina ha deciso di destinare i proventi del 5 per mille al suo Orto Botanico “Pietro Castelli”, una scelta questa che conferma l’impegno dell’Ateneo sui temi di natura ambientale. L’Orto Botanico – a sua volta – utilizzerà i fondi per il progetto “Rare da salvare” che prevede la tutela di 5 specie botaniche in via di estinzione. L’idea di legare il 5 per mille ad una ricerca specifica, inoltre, va incontro all’esigenza di dare un preciso riscontro a ciò che verrà fatto con la somma raccolta e si inquadra nell’ottica di un rapporto sempre più stretto tra Ateneo e città, visto che l’Orto Botanico è una struttura aperta a tutti.

L’Orto Botanico di Messina costituisce un piccolo arboreto in pieno centro abitato. Il patrimonio di specie che oggi possiede l’Orto “Pietro Castelli” comprende molte piante autoctone ed esotiche, in particolare di origine tropicale e subtropicale. Da oltre un decennio l’Orto Botanico si occupa di conservazione della biodiversità, riproducendo e coltivando specie autoctone a rischio di estinzione. L’attività didattica e le numerose manifestazioni organizzate nelle diverse stagioni, creano uno stimolo a frequentare l’Orto Botanico e godere di questa ricchezza cittadina. Per destinare il proprio 5 per mille, nella Dichiarazione dei Redditi, all’Università di Messina e al suo Orto Botanico, va utilizzato il codice fiscale 80004070837.




Nessun commento:

Posta un commento