1° MESSINA RALLY DAY


Cresce di giorno in giorno l’attesa verso l’evento sportivo 1° “Messina Rally Day”, terza prova del Campionato Siciliano Rally e primo rally day inserito nel calendario del monomarca Trofeo Peugeot Competition 2014, organizzato dalla Scuderia Messina Racing Team in collaborazione con l’Automobile Club Peloritano e il Comune di Messina che prenderà il via sabato 26 e domenica 27 aprile 2014. 

La condivisione dei valori dello sport, inteso anche come efficace promotore di sicurezza e rispetto di regole, passione e turismo, ha favorito la collaborazione tra l'Amministrazione comunale e la Scuderia Messina Racing Team per riportare le auto da rally nel cuore della città dello Stretto, da sempre culla di passione per lo sport dei motori. Saranno in particolare due i momenti clou in cui auto ed equipaggi accenderanno Piazza Unione Europea, dinnanzi al Municipio di Messina, la Cerimonia di Partenza alle ore 22 di sabato 26 aprile ed il traguardo finale con la Cerimonia di Premiazione alle ore 17.30 di domenica 27 aprile. 

Sono già diversi i nomi noti del rallismo siciliano che hanno confermato la propria presenza alla corsa. Ad arricchire il fascino della competizione anche le auto storiche, quelle vetture che evocano mai sopite emozioni, quelle auto che hanno scritto grandi pagine di rallismo, anche sulle strade messinesi, le vetture storiche sempre capaci di animare accese e spettacolari sfide che riportano la mente all’epopea dei rally. 

“La collaborazione del Comune di Messina e la competenza dell’Automobile Club cittadino sono garanzia di fiducia e professionalità verso il nostro sport. - ha dichiarato Rosaria Villari, Presidente della Scuderia Messina Racing Team - La passione messinese per i rally è solida e radicata. Il ritorno delle auto e degli equipaggi nel cuore della città significa riavere qualcosa che i messinesi hanno sempre sentito come proprio. In questo caso lo sport oltre che competizione, sicurezza e sani principi, è senz'altro anche unione e coesione”. 

“Lo sport nel rispetto delle regole ed in piena sicurezza - ha dichiarato il sindaco di Messina, Renato Accorinti -  Diffondere la cultura della sicurezza e quindi educare alla legalità, a partire dalle nuove generazioni, è molto importante. Non a caso, infatti, è stato inserito nel programma della manifestazione anche un incontro sul tema della sicurezza. Chi pratica sport seriamente ha l'opportunità di imparare ad assumere atteggiamenti responsabili. La partenza da Piazza Unione Europea, dinnanzi al Municipio, ha un forte valore simbolico per avvicinare il rally alla gente e portarlo tra le persone, in una città che ama molto questo sport e che deve crescere nel rispetto della grande tradizione siciliana del rally automobilistico". 

Il programma prevede per sabato 26, dalle h. 8 alle ore 11, distribuzione Road Book - Automobile Club di Messina; dalle h. 10 alle 14, Ricognizioni; alle ore 14:30 prima riunione del Collegio dei Commissari Sportivi - Automobile Club di Messina; dalle h. 15 alle 19, Verifiche Sportive e distribuzione targhe e numeri di gara - Municipio di Messina; dalle h. 15:30 alle 19:30, Verifiche Tecniche - Piazza Unione Europea; dalle h. 15:30 alle 21, Parco Partenza - Piazza Unione Europea; alle ore 21, Pubblicazione dell’elenco dei concorrenti ammessi alla partenza, dell’ordine e degli orari di partenza della gara; alle ore 22 la Partenza del 1° Messina Rally Day da Piazza Unione Europea. 

Nella giornata di domenica 27 aprile l’attenzione si sposterà su Campo Italia e Colli San Rizzo, i due tratti cronometrati da percorrere tre volte sui Monti Peloritani, oltre che verso il Centro Sportivo Universitario Unime Sport all'Annunziata, dove saranno ubicati i riordinamenti ed il parco assistenza. Domenica, quindi, alle ore 8:30, Ripartenza del Rally; alle ore 17:15, Pubblicazione elenco vetture in verifica; alle ore 17:30, Arrivo del Rally a Piazza Unione Europea; alle ore 17:30, Premiazione sul Palco; alle ore 17:45, Verifiche tecniche post gara e alle ore 18:30 Pubblicazione della classifica finale. 

Per consentire lo svolgimento del 1° “Messina Rally Day”, in programma sabato  sono stati disposti dei provvedimenti viari. Dalle ore 13 alle 21 di sabato 26 aprile, sarà vietata la sosta su entrambi i lati di via S. Camillo, tra le vie Argentieri e Garibaldi, e sul lato est della carreggiata est di via Garibaldi, tra le vie S. Paolo Apostolo e Armeria, per il posizionamento di carrelli e furgoni impegnati nella manifestazione. Dalle ore 16 alle 19 di domenica 27, vigeranno anche i divieti di sosta e transito in via San Camillo, tra le vie Argentieri e Garibaldi, per l'accesso delle autovetture di gara provenienti da via Garibaldi.

Inoltre, alcune linee ATM subiranno delle modifiche ai percorsi, da inizio a fine servizio. Linea 71: con tutte le corse in partenza dal Cavallotti limiterà il capolinea al bivio Casazza, sulla S. S. 113. Linee 73 e 74: con tutte le corse in partenza dal Cavallotti si effettuerà il percorso della linea 74, via Faro Superiore, limitando il capolinea alle scuole di Castanea, al ritorno si effettuerà il percorso della linea 73, via Faro Superiore, fino alla Stazione centrale. Ulteriori informazioni al numero telefonico 0902285282.


A.D.P.



Commenti