Breaking News

UNA GARA CICLISTICA IN MEMORIA DI SIMONE NERI, L'EROE DI GIAMPILIERI


Domani, domenica 30 marzo, l'Associazione "Bici & Bike" Messina, in collaborazione con il Fan Club Nibali Messina Centro e con l’Associazione “Amici di Edy” di Maurizio Guanta, ha organizzato il 1° Memorial "Simone Neri", gara valida come 3° Prova del Campionato Provinciale Acsi Ciclismo. Alle 8.45 i concorrenti partiranno dalla piazza di Giampilieri Superiore per raggiungere l’incrocio con la statale 114, punto d’inizio della gara. La competizione sarà articolata in tre giri, con un percorso che andrà da Giampilieri Marina a Tremestieri per poi tornare a Giampilieri Superiore, ove è previsto l’arrivo. 

Una parte dell'incasso ricavato dalle iscrizioni andrà a favore dell'Associazione "Amici di Edy", impegnata nella lotta alla Distrofia Muscolare di Duchenne e Becker, per i due progetti in corso: 1)L'acquisto di una Altalena Senza Barriere - 2) Duchenne Heroes Italia.

L’iniziativa nasce in ricordo del sottocapo di prima classe della Marina Militare, Pasquale Simone Neri, scomparso a soli 30 anni, dopo aver salvato otto persone travolte dal fango nella tragica alluvione del 1° ottobre 2009 a Giampilieri Sup. in provincia di Messina, dove persero la vita 37 concittadini. Simone Neri muore mentre cerca di salvare un bambino. Un gesto eroico per il quale è stato insignito, il 27 novembre 2009, dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, di una Medaglia d'Oro al Valor Civile con la seguente motivazione: "Durante un disastroso evento alluvionale, libero dal servizio, con generoso slancio volontaristico, esemplare altruismo e cosciente sprezzo del pericolo, si prodigava mettendo in salvo alcune persone, ma, nell'ulteriore disperato tentativo di aiutare una donna e il suo nipotino, veniva travolto da un fiume di fango e detriti, perdendo tragicamente la vita. Fulgido esempio di elette virtù civiche ed umana solidarietà, spinte fino all'estremo sacrificio". 


Antonella Di Pietro


Nessun commento