ore

Breaking

Post Top Ad

mercoledì 12 febbraio 2014

"NELLA TANA DEL BIANCONIGLIO": RASSEGNA DI OFFICINAE DELL'ARTE AL FELTRINELLI POINT


Inizia giovedì 13 febbraio la giornata inaugurale che dà il via ufficialmente al programma “Nella tana del Bianconiglio”, promosso da Officinae dell’Arte Photography con il Feltrinelli Point Messina. Il titolo “Nella tana del Bianconiglio“ è una citazione della citazione: da “Matrix” a “Alice nel Paese delle Meraviglie”. Gli appuntamenti si ripeteranno ogni giovedì sino al 6 marzo. Opening alle ore 19,30. 

Un vero e proprio laboratorio, il nuovo progetto fotografico multisensoriale di Officinae, con fotografi, musicisti, attori e ballerini che si ritroveranno insieme in una rassegna multidisciplinare nella quale le diverse espressioni artistiche si completano, si integrano ed arricchiscono a vicenda. Mostre fotografiche, piecès teatrali, concerti, danza e letture si alternano in un caleidoscopico e colorato susseguirsi di eventi e momenti. "Un progetto - spiegano gli organizzatori - che invita alla ricerca di un equilibrio tra sogno e realtà, finzione e verità". Ed alla domanda “quanto è profonda la tana del bianconiglio”, mostra un grosso foro, invitando tutti ad entrare  nell’universo senza confini della creatività.

Si parte giovedì 13 febbraio, alle ore 19.30, con “Social 2.0 - Mostra fotografica di Cettina Donato. Fotodiario Lomografico con biglietto di andata e ritorno”, nella quale si cimenta per la prima volta la jazzista di valore internazionale, Cettina Donato. Alle 20,30 seguirà il concerto “Andata e ritorno. Tra epoche, forme, stili, generi diversi. Attraversando il Jazz” eseguito dal Duo Fabio Sodano (flauti traversi e fiati etnici) e Michele Catania (pianoforte).

La lomografia è un particolare approccio all'arte della fotografia, riassumibile nel motto «non pensare, scatta!». Infatti, gli scatti di Cettina Donato “sono uno splendido foto diario e raccontano - dice Siro Barbagallo, presidente di Officinae dell’Arte Photography - il quotidiano di un’artista che viaggia per lavoro da una parte all’altra del mondo, insieme alla sua toy camera. Fotografie realizzate nell’immediatezza del momento, senza pensare al risultato, affidandosi alle impostazioni automatiche della macchina fotografica. Le intuizioni più spontanee e limpide diventano prime impressioni sul mondo”.

Il viaggio nella “Nella tana del Bianconiglio” prosegue: giovedì 20 febbraio con la mostra di Siro Barbagallo intitolata “Social 2.0. World Wide Web” e l'intervento musicale “Sound Factory Lab” con Niccolò Rinciari; giovedì 27 febbraio con la mostra di Rocco Luvarà e “Le cicalate” con Patrizia Causarano e Edoardo Bucca, musiche Paolo Aragona; infine, giovedì 6 marzo Mostra di Mariaconcetta B. e Manlio A., musica di Giuseppe Guerrera.

Info e contatti: cogliani.itam@gmail.com – tel. 329 8346593



Antonella Di Pietro



Nessun commento:

Posta un commento