Breaking News

CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL PROF. ROMANO TASSONE


E’ scomparso ieri sera, a quasi 62 anni dopo una lunga malattia, l’illustre Prof. Antonio Romano Tassone, ordinario di Diritto Amministrativo presso l'Università di Messina dal 2005. In precedenza Professore di Diritto amministrativo presso le Università di Reggio Calabria (dal 1990) e Catanzaro (dal 1997). È stato Professeur invité presso le Università di Paris 1 (Sorbonne) e Lyon 3 (Jean Moulin). E' stato componente: del comitato scientifico di numerose riviste italiane di Diritto pubblico (Diritto Amministrativo; Diritto e Processo Amministrativo; Il Foro Amministrativo; Sanità Pubblica e Privata; etc.); del comitato direttivo dell' “Associazione Italiana dei Professori di Diritto Amministrativo” (A.I.P.D.A.), 1999-2002; del comitato direttivo “Associazione italo-argentina dei professori di diritto amministrativo”. Era stato candidato alle ultime elezioni per la carica di Rettore e recentemente era stato nominato componente del Collegio Tecnico di Consulenza legale dell’Ateneo.

Una camera ardente sarà allestita presso la Biblioteca di Giurisprudenza a partire dalle 12.30 e fino alle 19 di oggi, lunedì 24 febbraio. Il Dipartimento ha, altresì, sospeso tutte le attività didattiche previste per la giornata odierna e di domani, martedì 25 febbraio quando, in mattinata, si svolgeranno i funerali presso il Duomo di Messina. L’Università di Messina in tutte le sue componenti si unisce al dolore dei familiari del prof. Romano Tassone, ricordando la figura di valente studioso. 

La Redazione porge sentite condoglianze alla famiglia Tassone.





Nessun commento