Breaking News

IL GOVERNO NON CHIEDERA' LA RESTITUZIONE DEGLI EURO AGLI INSEGNANTI


Nel corso di una riunione di governo a Palazzo Chigi tra il Presidente del Consiglio, Enrico Letta ed i Ministri dell'Economia, Fabrizio Saccomanni e dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza, è stato deciso che "gli insegnanti non dovranno restituire i 150 euro percepiti nel 2013 derivanti dalla questione del blocco degli scatti". Soddisfatto Matteo Renzi che dopo aver invitato l'esecutivo a "rimediare a questa figuraccia, subito" perchè "il Pd su questo non mollerà di un centimetro" ora scrive "Bene governo su insegnanti".




Nessun commento