FESTA DI SOLIDARIETA' E BENEFICENZA ALL'IST. DON BOSCO DI MESSINA

Domani, sabato 21 dicembre, l’Istituto Don Bosco di Messina spalanca le porte alla speranza e alla condivisione, organizzando una grande Festa della Solidarietà. A partire dalle 16.30 apertura degli stand realizzati da alunni, docenti, genitori della scuola e dell’oratorio, con simpatici regalini natalizi, dolci, sorteggi, originali gadget prodotti con divertente materiale di riciclo, ma non solo. La solidarietà è una rete di ottimismo e impegno nel bene, per questo saranno presenti gli stand delle associazioni “P.G.S. Luce”, “Terremoti di carta”, “Addiopizzo - Messina” “Vinciamo il gioco”, “CAV aiuto alla vita”, AIDO, “Walking together”, numerose parrocchie quali S. Maria di Gesù (Provinciale), S. Domenico di Giostra, S.S. Consolata (Don Orione), S. Nicolò (Giampilieri) e comunità ecclesiali quali Comunità di S.Egidio, Scout, Gifra, Salesiani Cooperatori. 

Vi sarà inoltre una mostra fotografica sull’Africa realizzata da Francesco Irrera accompagnata dalla presenza di Padre Dominique Ndolomo proveniente dal Congo. Il ricavato sarà destinato all’acquisto di beni alimentari per sostenere famiglie bisognose della città e dare anche a loro la possibilità di un sereno pranzo natalizio. In tale occasione sarà quindi possibile ossigenare di speranza e ottimismo il cervello e il cuore, per questo l’intera cittadinanza è invitata all’evento che si concluderà con un emozionante concerto natalizio a cura della corale “Gaudete in Domino” diretta dal maestro Aldo Beninati.



Commenti