SI SPENGONO LE LUCI NEL PILONE DELLO STRETTO DI MESSINA - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

SI SPENGONO LE LUCI NEL PILONE DELLO STRETTO DI MESSINA

SI SPENGONO LE LUCI NEL PILONE DELLO STRETTO DI MESSINA

Share This

Questo è il Pilone di Torre Faro a Messina ma, probabilmente, non lo vedremo più così illuminato poichè il sindaco Renato Accorinti, aderendo a proteste di animalisti e ambientalisti, ha deciso di spegnere le luci a quello che è considerato un'attrattiva turistica per lo Stretto.

A quanto pare, le luci cangianti confonderebbero il volo degli uccelli migratori tanto da perdere l'orientamento. Ma gli abitanti di Capo Peloro non ci stanno e chiedono di lasciare illuminata la struttura che è considerata la più alta d'Europa. Una struttura sorta, inizialmente, per portare l'energia elettrica dalla Sicilia alla Calabria e che, malgrado sia in disuso, è mantenuta in perfetto stato. 

Il Pilone è stato illuminato, in occasione del 150° della fondazione dello stato italiano, con un impianto a led che gli dava i colori della nostra bandiera ad intermittenza per tutta la notte e, sino a poco tempo fa, si poteva ammirare la sua sagoma in tutto il suo splendore di notte scagliarsi dalla punta estrema dello Stretto. 

"La riqualificazione del Pilone rientra tra i nostri progetti - ha detto il sindaco Accorinti - Stiamo pensando a montare due ascensori panoramici". 

Intanto, nello Stretto è già notte...!



Antonella Di Pietro


1 commento:

  1. messina la città del no. ma perché sono nato in questa città? e soprattutto perché ci resto?

    RispondiElimina

Post Bottom Ad