ore

Breaking

Post Top Ad

giovedì 14 novembre 2013

MESSINA - DOMANI LA FESTA DEGLI ALBERI, IERI IL FUNERALE DELLE PALME


Nell'ambito della “Festa degli Alberi”, domani, venerdì 15, dalle ore 9.30 alle 11.30, a Messina, presso la libreria Ciofalo, ci sarà un incontro con le classi 5D, 5C, 4A e 4B della Scuola Boer, per sensibilizzare i bambini sull'importanza del verde cittadino.

Mentre, alle ore 10, all'Istituto comprensivo Villa Lina Ritiro, con “Un albero per il futuro”, è prevista l'adozione della pineta della scuola. I giovani alunni piantumeranno un albero alla presenza del sindaco di Messina, Renato Accorinti e dell'assessore all'Ambiente, Daniele Ialacqua.

La “Festa degli Alberi” è una manifestazione dedicata al verde urbano, in collaborazione con la Forestale, associazioni, enti e privati, che prevede la messa a dimora di alberi in attuazione della legge “un albero per ogni nato”, l'affidamento di aiuole e spazi verdi in adozione, passeggiate ecologiche, visite guidate, presentazione di libri e campagne di sensibilizzazione. 


E, malgrado la lodevole iniziativa dell'ass. Ialacqua, appare un paradosso festeggiare gli alberi mentre, come osserva un arguto commentatore di facebook, "si celebra il funerale delle Palme". Proprio, l'altro giorno, esattamente il 12 novembre, sono crollate, sui binari del tram, due palme nel centralissimo Viale S. Martino di Messina, a causa del punteruolo rosso, un coleottero micidiale parassita delle palme che le sta distruggendo, provocando, quindi, l'interruzione del servizio tranviario per oltre due ore. 

Tra l'altro, quasi tutte le palme sono a rischio caduta e andrebbero curate prima che un loro eventuale crollo possa creare disagi maggiori o pericoli per i pedoni e gli automobilisti che transitano sul viale. Non vorremmo che la linea del tram si trasformasse nella linea della palma!



Antonella Di Pietro





Nessun commento:

Posta un commento