LA GIUNTA ACCORINTI DELUDE SULLA MENSA SCOLASTICA A MESSINA - MAGAZINE PAUSA CAFFE'

MAGAZINE PAUSA CAFFE'

Blog di Informazione e Cultura

LA GIUNTA ACCORINTI DELUDE SULLA MENSA SCOLASTICA A MESSINA

LA GIUNTA ACCORINTI DELUDE SULLA MENSA SCOLASTICA A MESSINA

Share This

Monta la polemica, soprattutto politica, sulla vicenda della mensa scolastica pubblica a Messina. Ieri in consiglio comunale la decisione di far pagare la cifra di 80 centesimi al giorno agli studenti di nuclei familiari in situazioni di indigenza ha scatenato un attacco frontale all’assessore Patrizia Panarello nominata in Giunta dal sindaco Renato Accorinti. 

Oggi nuova puntata della vicenda, scrive la Gazzetta del Sud, con la presidente della terza commissione consiliare Nora Scuderi che sottolinea la portata sociale della decisione che rischia di creare discriminazioni.

L’assessore Panarello, però, oggi si è impegnata a variare, in vista del prossimo bando, la quota della fascia esenti ed inoltre sta verificando la possibilità della creazione di un fondo di solidarietà per tutte quelle famiglie in reale situazione di difficoltà economica. 

Intanto la protesta si estende anche su Facebook dove alcuni iscritti si dichiarano delusi dalla scelta operata dall' Amministrazione mentre c'è chi ha condiviso la foto della maglietta che vedete sopra, un chiaro segno al sindaco Accorinti che si è sempre proclamato a favore degli ultimi e dei deboli e che, al momento del suo insediamento, si è presentato in Comune a piedi scalzi e, tenendo per mano un bambino, simbolo di tutti i bambini, ha detto che sono loro il nostro futuro.



A.D.P.

1 commento:

  1. Finiamola di fare incavolare Renato scimmiottando ed esponendo i suoi simboli...magliette,bandiere della pace ecc...solo lui può esibire codesti armigi...;-)
    Questa storia delle mense scolastiche, se non drasticamente corretta...è odiosa,discriminante e penalizzante innanzitutto delle famiglie deboli e più bisognoae,e quello che è ancora peggio dei loro sfortunati bambini...altro che ultimi...!!!

    RispondiElimina

Post Bottom Ad