ore

Breaking

Post Top Ad

venerdì 22 novembre 2013

IL TRIBUNALE DEI MINORENNI DI MESSINA ASSOLVE RUBY


Il Gup del Tribunale dei minorenni di Messina ha assolto la marocchina Karima El Marough, nota come Ruby, dall'accusa di calunnia. 

Nel 2009 la ragazza aveva lasciato un centro estetico a Messina poichè, a suo dire, la titolare le avrebbe chiesto di assecondare richieste di prestazioni sessuali da parte dei clienti. 

La giovane, all'epoca minorenne, aveva denunciato anche presunti approcci da parte di un giovane avvocato. Sia il legale che la titolare del centro avevano denunciato Ruby per calunnia.

Nessun commento:

Posta un commento